Tenet: svelata la data d’uscita dell’Home Video!

Ecco quando uscirà negli USA il film di Nolan in DVD.

Finalmente è stato deciso quando far uscire Tenet in Home Video. Ve lo sveliamo dopo il salto

Tenet di Christopher Nolan doveva essere una delle più grandi uscite dell’anno e, dal momento che il lungometraggio ha iniziato (e terminato), la sua corsa sul grande schermo con capacità limitata dei cinema, non tutti i fan hanno avuto l’opportunità di dare un’occhiata all’avventura criptica del regista. Questa cosa cambierà nel momento in cui la pellicola arriverà in 4K Ultra HD, Blu-ray, DVD e Digital HD il 15 dicembre (USA).

Anche se mancano ancora due mesi alla fine di questo disgraziato 2020 (l’industria dell’intrattenimento è stata colpita in modo quali letale dalla pandemia), Tenet potrebbe finire per essere l’unico film “blockbuster” uscito nelle sale quest’anno, dopo che la sua uscita è stata ritardata più volte. L’uscita home video includerà anche una featurette che ci immergerà nell’esperienza di dare vita all’ambizioso film.

La Warner Bros. descrive la pellicola come segue:

Armato di una sola parola – Tenet – e in lotta per la sopravvivenza di tutto il mondo, il protagonista viaggia attraverso un mondo ormai al crepuscolo fatto di spionaggio internazionale in una missione che si svolgerà in qualcosa al di là del tempo. Non un viaggio nel tempo. Un’Inversione.

Il film è interpretato anche da Robert Pattinson (Good Time), Elizabeth Debicki (Widows), Dimple Kapadia (Fugly), Aaron Taylor-Johnson (Avengers: Age of Ultron), Michael Caine (The Dark Knight Rises) e Kenneth Branagh (Dunkirk). L’unico speciale confermato per l’uscita è “Looking at the World in a New Way: The Making of Tenet”, che è descritto, “Un’esplorazione di un’ora dello sviluppo e della produzione del film raccontata dal cast e dalla troupe”.

Come con la maggior parte dei film di Nolan, l’esperienza è stata ottimizzata per essere vista in un cinema così da trasmettere più efficacemente la portata dell’avventura. Mentre alcuni dei film più importanti dell’anno sono stati rimandati nella speranza che più cinema fossero aperti in futuro per offrire al pubblico l’esperienza più avvincente, Tenet è stato il film con il quale la Warner Bros. sperava di far rivivere la presenza nelle sale cinematografiche. Molte sale internazionali sono state in grado di aprire con una capacità maggiore, ma i cinema negli Stati Uniti hanno operato solo a una frazione del loro potenziale, non solo per quanto riguarda le location ma anche per quanto riguarda i posti effettivamente disponibili. Con la pandemia di coronavirus che continua a pesare su tutti i settori, non c’è al momento alcuna luce in fondo al tunnel in vista per quanto riguarda la riapertura di questi luoghi così particolari, i cinema. Non ci resta che attendere e sperare che i vaccini inizino presto ad essere efficaci e distribuiti a livello globale.

Articoli correlati