L’apparenza delle cose: un viaggio nel brivido grazie al trailer del film Netflix

Il film è l'adattamento dell'omonimo romanzo di Elizabeth Brundage

Da leggere

The Serpent: recensione della miniserie TV Netflix

 The Serpent è una miniserie crime action divisa in 8 episodi che ripercorre la lunga “carriera” del truffatore e...

Tom Hiddleston prossimo James Bond? Ecco cosa ha detto la star di Loki

Tom Hiddleston affronta i rumor sul suo presunto casting per James Bond Con l'imminente arrivo (si spera) di No Time...

Warrior 3: la serie di Bruce Lee è stata rinnovata

Il passaggio a HBO Max di Warrior ha giovato alla serie! Il servizio streaming HBO Max ha rinnovato la serie...

L’apparenza delle cose: il primo filmato dell’opera con Amanda Seyfried

L’apparenza delle cose (Things Heard and Seen) è il nuovo lungometraggio horror Netflix ispirato all’omonimo libro del 2016 di Elizabeth Brundage, che ha avuto un incredibile successo. La realizzazione, che vede come protagonista la nota star Amanda Seyfried, si presenta come un classico horror con tratti thriller, che gioca sia sul concetto di presenze ectoplasmiche che sull’esplorazione di miti e leggende di una piccola comunità. Ecco la sinossi ufficiale fornita dalla compagnia on demand:

Una coppia di Manhattan si trasferisce in un paesino della Hudson Valley e scopre che l’ombra sinistra che avvolge il loro matrimonio si estende anche sulla nuova casa. Tratto dall’acclamato romanzo di Elizabeth Brundage.

Recentemente, sul canale YouTube ufficiale di Netflix Italia, è stato caricato il primo trailer de L’apparenza delle cose, in grado di fornici dei primi elementi di analisi del titolo. L’incipit è piuttosto classico e tradizionale: una coppia decide di trasferirsi in un piccolo posto sperduto, di facciata un luogo bucolico ed estremamente tranquillo, ma che nasconde profondi segreti da svelare. La protagonista dovrà lottare sia contro le frequenti presenze che avverte dentro la sua nuova dimora, che contro gli abitanti stessi della cittadina, custodi di incredibili e terrificanti misteri.

L’apparenza delle cose è diretto da Shari Springer Berman e Robert Pulcini con il copione redatto dagli stessi registi. Il cast è composto anche da James Norton (La ragazza del dipinto, Piccole donne), Natalia Dyer (Stranger Things, Velvet Buzzsaw), Rhea Seehorn (Shaggy Dog – Papà che abbaia… non morde, The Singles Table), Alex Neustaedter (American Woman, Agents of S.H.I.E.L.D.) e F. Murray Abraham (Amadeus, Il nome della rosa). La realizzazione, secondo quanto è stato riportato dal trailer, arriverà a fine mese, il 29 aprile.

Leggi anche – Things Heard and Seen: Amanda Seyfried protagonista del film Netflix

Ultime notizie

The Serpent: recensione della miniserie TV Netflix

 The Serpent è una miniserie crime action divisa in 8 episodi che ripercorre la lunga “carriera” del truffatore e...

Articoli correlati