Oscar 2022: Will Smith è il migliore attore protagonista!

L'attore è stato premiato per la sua interpretazione di Richard Williams in Una famiglia vincente.

Will Smith, migliore attore protagonista, si è mostrato molto commosso

Sono passati pochi minuti da uno dei momenti più particolari (per non usare altri aggettivi) nella storia degli Oscar (o, quanto meno, in quella degli ultimi anni), che Will Smith si rende protagonista di un altro episodio significativo, questa volta però in senso positivo: ha vinto l’Oscar come migliore attore protagonista di Una famiglia vincente – King Richard. Si tratta della prima vittoria agli Oscar per Will Smith, che in passato aveva guadagnato due nomination (nel 2002 per Alì e nel 2007 per La ricerca della felicità) senza tuttavia riuscire a vincere. Anche nel suo caso – come in quello di Troy Kotsur nella categoria degli attori non protagonisti – Will Smith ha vinto molti dei premi che hanno anticipato la cerimonia degli Oscar 2022: il BAFTA, il Golden Globe, il SAG Award. Una vittoria quindi preannunciata, ma non meno attesa.

È stato molto toccante il suo discorso di ringraziamento. Tra le lacrime, Will Smith ha più volte ripetuto la necessità di diffondere amore nel mondo e il bisogno di accendere una luce, grazie al successo personale, su chi non riesce a mettersi sotto i riflettori: “Sono stato chiamato nella mia vita ad amare le persone e a proteggerle. E so che per fare quello che facciamo devi essere in grado di resistere alle violenze. Devi essere in grado di accettare le persone che non ti rispettano e devi sorridere e fare finta che vada tutto bene. Denzel [Washington] mi ha detto qualche attimo fa: ‘Questo è il tuo momento più alto. Stai attento: è quando il Diavolo prova a prenderti’“. L’attore si è poi scusato con tutti, meno che con Chris Rock, per quanto successo pochi minuti prima.

Una famiglia vincente – King Richard racconta la storia di Richard Williams, padre e primo allenatore di Venus e Serena Williams, campionesse del tennis mondiale. Il film è uscito a metà gennaio nei cinema italiani ed è ora disponibile al noleggio su diverse piattaforme online.

Tags: Will Smith

Articoli correlati