fbpx

Oscar 2019 – gli addetti ai lavori sui cambiamenti: “Siamo sconvolti”

La mossa di modificare la scaletta degli Oscar 2019 è stata definita "miope" e un "errore" dagli addetti ai lavori potenzialmente colpiti dall'iniziativa.

Tempo di lettura: 2 minuti

Per rafforzare gli Oscar 2019, l’Academy ha chiesto che categorie “selezionate” vengano presentate durante le pause pubblicitarie

I membri delle cosiddette categorie “below the line” – i mestieri relativi a categorie come il suono, il trucco e il montaggio cinematografico – hanno definito la decisione dell’Academy di relegare alcuni di questi premi alle pause pubblicitarie durante la serata degli Oscar 2019, come “miope” e un “errore”.

Mentre l’Academy ha detto che le presentazioni dei premi saranno poi montate in clip più brevi che andranno in onda successivamente durante lo spettacolo – una tecnica che è stata utilizzata in altri premi, come i Tonys – l’idea è stata criticata, specialmente dal momento che l’Academy non sembra essere pronta a dire esattamente quali categorie otterranno il trattamento abbreviato.

“Siamo decisamente sconvolti” – ha detto un membro del ramo sonoro, che ha rifiutato di essere nominato, definendola una speculazione ai danni delle categorie artigianali come cortometraggi live action, cortometraggi animati e documentari.

Oscar 2019: tutte le novità della prossima edizione, compresa una nuova categoria

Credo fermamente che le categorie di montaggio e mixaggio audio saranno tagliate” – ha aggiunto, dicendo che anche i cortometraggi e le altre categorie artigianali potrebbero essere gli obiettivi dell’aziione. “Forse il montaggio, forse il trucco“.

Temo che questo finirà per essere piuttosto umiliante – ha avvertito un membro del ramo del montaggio dei film – È una cosa importante per quelli di noi che lavorano dietro le quinte ottenere questo premio. Fa una grande differenza nella vita e nella carriera.

Sostenendo che la mossa è “miope” ed è stata architettata come modo per far crescere le valutazioni, la fonte del ramo sonoro ha detto che gli Oscar “hanno perso il loro lustro quando sono arrivati a 10 migliori film nel 2009, poi nel 2011 quando hanno portato Dawn Hudson, hanno voluto rendere popolare l’Academy“.

Trasformare gli Oscar 2019 in uno spettacolo popolare di varietà è un errore“, ha aggiunto il membro, sostenendo che le categorie artigianali non sono la ragione per cui lo spettacolo tende a durare a lungo.

Molti di noi vengono premiati abbastanza velocemente; nel mezzo ci sono un sacco di dilungamenti. Potrebbero fare molte altre cose per ottimizzare lo spettacolo.

Allo stesso modo, il membro del ramo del montaggio ha detto: “Non so come selezioneranno le categorie eliminate, ma preferirei eliminassero i numeri musicali e altre cose“.

Nel frattempo, gli addetti ai lavori si interrogano sulle circostanze che hanno portato alla decisione. “Non posso credere che i rami tecnici voterebbero in accordo con questo provvedimento“, ha detto un membro del ramo sonoro.

Ultimo aggiornamento: 9 Agosto 2018 11:03

ViaTHR

TOP TRAILER

La Paranza dei Bambini, cinematographe.itvideo

La Paranza dei Bambini: trailer ufficiale del film di Claudio Giovannesi

Vision Distribution ha pubblicato il primo trailer ufficiale de La Paranza dei Bambini, il film tratto dal romanzo di Roberto Saviano La Paranza dei Bambini...
John Wick - Capitolo 3: Parabellum, cinematographe.itvideo

John Wick – Capitolo 3: Parabellum – trailer del film con Keanu Reeves

L'assassino John Wick ha ancora qualche conto da sistemare in John Wick - Capitolo 3: Parabellum, in arrivo al cinema a maggio Dopo il poster...
Ghostbusters 3 uscirà nel 2020, CINEMATOGRAPHE.ITvideo

Ghostbusters 3 uscirà nel 2020: ecco un mini-teaser!

Meno di un giorno dopo l'annuncio della realizzazione di un nuovo film su Ghostbusters che ecco arrivare un teaser di Ghostbusters 3 Non solo! Questo...
video

John Wick – Capitolo 3: Parabellum – ecco il teaser trailer del film

Keanu Reeves non ha intenzione di permettere a Spider-Man di divertirsi nel nuovo teaser di John Wick - Capitolo 3 - Parabellum! Ore dopo l'uscita...
Glass - dal 17 gennaio al cinema

FILM AL CINEMA

La scorsa Settimana
8
Mia Martini - Io sono Mia
14 gennaio 2019
Dove bisogna stare
17 gennaio 2019
Glass
17 gennaio 2019
La douleur
17 gennaio 2019
L'Agenzia dei Bugiardi
17 gennaio 2019
Maria Regina di Scozia
17 gennaio 2019
Mia e il Leone Bianco
17 gennaio 2019
M.I.A. - La cattiva ragazza della musica
20 gennaio 2019
Questa Settimana
12
Mathera
21 gennaio 2019
Voglio mangiare il tuo pancreas
21 gennaio 2019
Compromessi sposi
24 gennaio 2019
Creed II
24 gennaio 2019
I bambini di Rue Saint-Maur 209
24 gennaio 2019
Il mio capolavoro
24 gennaio 2019
La Favorita
24 gennaio 2019
L'uomo dal cuore di ferro
24 gennaio 2019
Ricomincio da me
24 gennaio 2019
Se la strada potesse parlare
24 gennaio 2019
BTS World Tour: Love Yourself in Seoul
26 gennaio 2019
Chi scriverà la nostra storia
27 gennaio 2019
Prossima Settimana
4
Dragon Trainer: Il Mondo Nascosto
31 gennaio 2019
Green Book
31 gennaio 2019
Il Primo Re
31 gennaio 2019
L'esorcismo di Hannah Grace
31 gennaio 2019
Dal 7 febbraio
8
Tramonto
04 febbraio 2019
10 giorni senza mamma
07 febbraio 2019
Copperman
07 febbraio 2019
Il Corriere - The Mule
07 febbraio 2019
Il professore cambia scuola
07 febbraio 2019
Le nostre battaglie
07 febbraio 2019
Remi
07 febbraio 2019
Shut Up and Play the Piano
10 febbraio 2019
Dal 14 febbraio
11
La Paranza dei Bambini
13 febbraio 2019
Alita: Angelo della battaglia
14 febbraio 2019
Beautiful Boy
14 febbraio 2019
Carta
14 febbraio 2019
Crucifixion
14 febbraio 2019
Escape Room
14 febbraio 2019
Holmes & Watson
14 febbraio 2019
Ognuno ha diritto ad amare - Touch Me Not
14 febbraio 2019
Rex - Un cucciolo a palazzo
14 febbraio 2019
Un valzer tra gli scaffali
14 febbraio 2019
Un'avventura
14 febbraio 2019