Golden Globe 2015: tutti i vincitori! – Cinema

Da leggere

Wonder Woman: Gal Gadot stava per rifiutare la parte. Il motivo? Il salario troppo basso

Gal Gadot era pronta ad abbandonare il film Wonder Woman 1984 per via del suo stipendio, ancora troppo basso Gal...

Batwoman: Warner Bros. risponde alle accuse di Ruby Rose

Ruby Rose ha attaccato la Warner Bros. Television per il cattivo ambiente lavorativo sul set di Batwoman La Warner Bros....

Matrix 4 classificato Rated R per “violenza e linguaggio volgare”

Matrix 4 ci riporterà Keanu Reeves nei panni di Neo e Carrie-Anne Moss nei panni di Trinity, in una...

Block title

Si sono appena conclusi, al Beverly Hilton Hotel di Los Angeles, i 72esimi Golden Globe.
L’evento, che funge da anticamera ufficiale degli Academy Awards (con le nomination che verranno annunciate Giovedì, 15 Gennaio, alle 14:30), presentato da Tina Fey e Amy Poehler, ha visto vincitori i migliori film, gli attori e le serie e miniserie tv della scorsa stagione cinematografica e televisiva.
I vincitori, del grande schermo, sono contrassegnati in grassetto.

Miglior Film Drammatico:
Boyhood
Foxcathcer
The Imitation Game
Selma
La Teoria del Tutto

Miglior Film Commedia o Musicale:
Birdman
Grand Budapest Hotel
Into the Woods
Pride
St. Vincent

Miglior Regista:
Wes Anderson – Grand Budapest Hotel
Ava DuVernay – Selma
David Fincher –Gone Girl-  L’Amore Bugiardo
Alejandro Gonzales Inarritu – Birdman
Richard Linklater – Boyhood

Miglior Attore in un Film Drammatico:
Steve Carrell – Foxcatcher
Benedict Cumberbatch – The Imitation Game
Jake Gyllenhaal – Nightcrawer – Lo Sciacallo
David Oyelowo – Selma
Eddie Redmayne – La Teoria del Tutto

Miglior Attore in un Film Commedia o Musicale:
Ralph Fiennes – Grand Budapest Hotel
Michael Keaton – Birdman
Bill Murray – St. Vincent
Joaquin Phoenix – Vizio di forma
Christoph Waltz – Big Eyes

Miglior Attrice in un Film Drammatico:
Jennifer Aniston – Cake
Felicity Jones – La Teoria del Tutto
Julianne Moore – Still Alice
Rosamund Pike – Gone Girl – L’Amore Bugiardo
Reese Whitherspoon – Wild

Miglior Attrice in un Film Commedia o Musicale:
Amy Adams – Big Eyes
Emily Blunt – Into the Woods
Helen Mirren – Amore, Cucina e Curry
Julianne Moore – Maps to the Stars
Quuenzhane Wallis – Annie

Miglior Attrice non Protagonista:
Patricia Arquette – Boyhood
Jessica Chastain  – A Most Violent Year
Keira Knightley – The Imitation Game
Emma Stone – Birdman
Meryl Streep – Into the Woods

Miglior Attore non Protagonista:
Robert Duvall – The Judge
Ethan Hawke – Boyhood
Edward Norton – Birdman
Mark Ruffalo – Foxcatcher
J.K. Simmons – Whiplash

Miglior Film in Lingua non Inglese:
Force Majeure
Viviane
Ida
Tangerines Mandariinid
Leviathan

Miglior Colonna Sonora:
Alexandre Desplat – The Imitation Game
Johann Johannsson – La Teoria del Tutto
Trent Reznor, Atticus Ross – Gone Girl – L’Amore Bugiardo
Antonio Sanchez – Birdman
Hans Zimmer – Interstellar

Miglior Canzone Originale:
“Big Eyes” – Big Eyes
“Glory” – Selma
“Mercy Is” – Noah
“Opportunity” – Annie
“Yellow Flicker Beat” – Hunger Games: Il canto della rivolta – Parte 1

Miglior Sceneggiatura:
Wes Anderson – The Grand Budapest Hotel
Gillian Flynn – Gone Girl – L’Amore Bugiardo
Alejandro Gonzalez Inarritu, Nicolas Giacobone, Alexander Dinelaris, Armando Bo – Birdman
Richard Linklater – Boyhood
Graham Moore – The Imitation Game

Miglior Film d’Animazione:
Big Hero 6
Il libro della vita
Boxtrolls
Dragon Trainer 2
The Lego Movie

Golden Globe alla Carriera – Premio Cecil B. DeMille:
George Clooney

 

Tutti i vincitori della sezione miniserie o serie tv, le potete trovare qui!

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Wonder Woman: Gal Gadot stava per rifiutare la parte. Il motivo? Il salario troppo basso

Gal Gadot era pronta ad abbandonare il film Wonder Woman 1984 per via del suo stipendio, ancora troppo basso Gal...

Articoli correlati