Si sono appena conclusi, al Beverly Hilton Hotel di Los Angeles, i 72esimi Golden Globe.
L’evento, che funge da anticamera ufficiale degli Academy Awards (con le nomination che verranno annunciate Giovedì, 15 Gennaio, alle 14:30), presentato da Tina Fey e Amy Poehler, ha visto vincitori i migliori film, gli attori e le serie e miniserie tv della scorsa stagione cinematografica e televisiva.
I vincitori, del grande schermo, sono contrassegnati in grassetto.

Miglior Film Drammatico:
Boyhood
Foxcathcer
The Imitation Game
Selma
La Teoria del Tutto

Miglior Film Commedia o Musicale:
Birdman
Grand Budapest Hotel
Into the Woods
Pride
St. Vincent

Miglior Regista:
Wes Anderson – Grand Budapest Hotel
Ava DuVernay – Selma
David Fincher –Gone Girl-  L’Amore Bugiardo
Alejandro Gonzales Inarritu – Birdman
Richard Linklater – Boyhood

Miglior Attore in un Film Drammatico:
Steve Carrell – Foxcatcher
Benedict Cumberbatch – The Imitation Game
Jake Gyllenhaal – Nightcrawer – Lo Sciacallo
David Oyelowo – Selma
Eddie Redmayne – La Teoria del Tutto

Miglior Attore in un Film Commedia o Musicale:
Ralph Fiennes – Grand Budapest Hotel
Michael Keaton – Birdman
Bill Murray – St. Vincent
Joaquin Phoenix – Vizio di forma
Christoph Waltz – Big Eyes

Miglior Attrice in un Film Drammatico:
Jennifer Aniston – Cake
Felicity Jones – La Teoria del Tutto
Julianne Moore – Still Alice
Rosamund Pike – Gone Girl – L’Amore Bugiardo
Reese Whitherspoon – Wild

Miglior Attrice in un Film Commedia o Musicale:
Amy Adams – Big Eyes
Emily Blunt – Into the Woods
Helen Mirren – Amore, Cucina e Curry
Julianne Moore – Maps to the Stars
Quuenzhane Wallis – Annie

Miglior Attrice non Protagonista:
Patricia Arquette – Boyhood
Jessica Chastain  – A Most Violent Year
Keira Knightley – The Imitation Game
Emma Stone – Birdman
Meryl Streep – Into the Woods

Miglior Attore non Protagonista:
Robert Duvall – The Judge
Ethan Hawke – Boyhood
Edward Norton – Birdman
Mark Ruffalo – Foxcatcher
J.K. Simmons – Whiplash

Miglior Film in Lingua non Inglese:
Force Majeure
Viviane
Ida
Tangerines Mandariinid
Leviathan

Miglior Colonna Sonora:
Alexandre Desplat – The Imitation Game
Johann Johannsson – La Teoria del Tutto
Trent Reznor, Atticus Ross – Gone Girl – L’Amore Bugiardo
Antonio Sanchez – Birdman
Hans Zimmer – Interstellar

Miglior Canzone Originale:
“Big Eyes” – Big Eyes
“Glory” – Selma
“Mercy Is” – Noah
“Opportunity” – Annie
“Yellow Flicker Beat” – Hunger Games: Il canto della rivolta – Parte 1

Miglior Sceneggiatura:
Wes Anderson – The Grand Budapest Hotel
Gillian Flynn – Gone Girl – L’Amore Bugiardo
Alejandro Gonzalez Inarritu, Nicolas Giacobone, Alexander Dinelaris, Armando Bo – Birdman
Richard Linklater – Boyhood
Graham Moore – The Imitation Game

Miglior Film d’Animazione:
Big Hero 6
Il libro della vita
Boxtrolls
Dragon Trainer 2
The Lego Movie

Golden Globe alla Carriera – Premio Cecil B. DeMille:
George Clooney

 

Tutti i vincitori della sezione miniserie o serie tv, le potete trovare qui!

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto