I 10 Pokémon più dolci di sempre

Ormai dal 1996 i Pokémon non hanno smesso di stancarci, si contano oramai 900 creature nel Pokédex. Ma quali sono quelli più carini?

Pokémon è uno dei franchise più popolari di tutti i tempi, e dalla sua nascita fino ai giorni nostri ha assunto molteplici forme, da videogioco ad anime, dando vita in seguito a film di successo – come il recente Detective Pikachu – fino al merchandise. Insomma, Pokémon sta continuando a ricevere affetto e supporto dai fan nuovi e vecchi anche grazie ad un continuo aggiornamento dei propri prodotti sulle piattaforme streaming e sui nuovi device, come l’ormai famosissimo Pokémon GO.

Durante tutte le nove generazioni di Pokémon, il Pokédex ha raggiunto una quota di 900 creature. Tra tutti questi, ce ne sono 18 tipi, le cui caratteristiche variano da quelle elementali del fuoco e del ghiaccio a quelle più psichiche/paranormali (come i fantasmi). Ciascuna di queste creature poi, ha i suoi punti di forza e le sue debolezze. Sin dai suoi inizi nel 1996, i fan hanno sviluppato ciascuno le proprie preferenze, per ragioni nostalgiche, per le loro abilità, per il loro aspetto etc. Ciò che il più delle volte ha reso molti Pokémon i più amati, è il loro aspetto. Ecco dunque, una top 10 dei Pokémon più dolci e kawaii di sempre.

1. Pikachu tra i Pokémon più dolci di sempre

Pokémon - Cinematographe.it

Poteva forse non essere incluso?
È il volto del franchise. Appartiene alla tipologia elettrica e misura 40 cm di altezza. Per alludere proprio alle sue capacità elettriche, Pikachu è stato disegnato di un giallo brillante, somigliante a un topo e con una coda a forma di saetta. Evolve dal più piccolo Pichu e, nella sua forma finale, diventa Raichu. Compagno di avventure e migliore amico di Ash, Pikachu è senz’altro uno dei Pokémon più iconici e più dolci di sempre.

2. Emolga

Simile ad uno scoiattolo volante, Emolga appartiene alla tipologia elettrica/volante e non evolve. Proprio come Pikachu, genera elettricità dalle sue guance gialle. Non esisteva prima della quinta generazione, e le sue debolezze sono i Pokémon Ghiaccio e Roccia. Letale ma dolcissimo.

3. Piplup

Pokémon - Cinematographe-it

È uno dei Pokémon iniziali, di tipo Acqua e simile a un pinguino. Resistente contro Pokémon di tipo Roccia, Terra e Fuoco, mentre soccombe contro quelli di Erba e gli elettrici. Viene introdotto nella quarta generazione e si evolve in Prinplup e poi in Empoleon.

4. Deerling tra i Pokémon più dolci di sempre

Pokémon - Cinematographe.it

Deerling è di tipo Normale/Erba introdotto nella quinta generazione. Ha l’aspetto di un dolcissimo cervo e assume quattro aspetti differenti. A seconda della stagione infatti, il suo manto cambia colore. La sua evoluzione è Sawsbuck.

5. Squirtle

Altro Pokémon storico, Squirtle, è di tipo Acqua introdotto nella prima generazione. È una piccola tartaruga blu che si regge sulle zampe posteriori. Si evolve in Wartortle e poi in Blastoise nella sua forma finale.

6. Sprigatito tra i Pokémon più dolci di sempre

È un Pokémon Erba che ha fatto il suo ingresso nella nona generazione. Sprigatito è un piccolo gattino verde la cui evoluzione è ancora da scoprire, dato che è uno degli ultimi Pokémon introdotti.

7. Jigglypuff tra i Pokémon più dolci di sempre

Rosa, paffutello e adorabile: Jigglypuff è un altro Pokémon iconico e il più venduto insieme a Pikachu come merchandise. È ormai risaputa la sua abilità di far addormentare gli avversari con il canto, e utilizza i suoi grandi occhi per ipnotizzare i nemici.

8. Amaura

Amaura è un tipo Roccia/Ghiaccio che assomiglia ad un piccolo dinosauro dal collo lungo. Apprtiene alla sesta generazione e può evolversi in Aurorus. Le due creste che ha sulla testa – somiglianti a due enormi paia di ciglia – oltre a renderlo uno dei Pokémon più carini di sempre, gli consentono di creare delle aurore boreali.

9. Tepig

È una delle opzioni iniziali in Pokémon Black e Pokémon White. Tepig è un tipo Fuoco che, proprio come suggerisce il nome, assomiglia ad un porcellino. Può soffiare fuoco dal suo muso e, nonostante l’aspetto suggerisca il contrario, è molto agile. Si evolve in Pignite e poi in Emboar.

10. Evee

Poteva essere una classifica dei Pokémon più dolci senza nominare Evee? È di tipo Normale, simile ad una piccola volpe ed esiste sin dalla prima generazione. Evee è una creatura particolare perché ha molte più evoluzioni rispetto ai suoi simili: Vaporeon (Acqua), Jolteon (Elettrico), Flareon (Fuoco), Espeson (Psichico), Umbreon (Oscuro), Leafeon (Erba), Glaceon (Ghiaccio), Sylveon (Folletto).

Articoli correlati