Piero Angela: 10 cose che non sai sul patriarca della divulgazione scientifica

Piero Angela è stato il patriarca della divulgazione scientifica in Italia. Dieci cose che non sapevi sul conduttore di Superquark

Nella giornata di ieri Piero Angela ha esalato il suo ultimo respiro. Suo figlio Alberto ne ha annunciato la scomparsa attraverso un post condiviso su Twitter dove ha scritto: “Buon viaggio papà”. “Abbiamo fatto tanti viaggi in famiglia”, raccontava il figlio Alberto, “ma le storie più belle erano quelle di papà, le sue avventure: ascoltarlo era un po’ come leggere Salgari. Ha cominciato che non c’era la televisione ed è ancora in prima serata: è un patrimonio”.

Dieci cose che non sai su Piero Angela

1 Piero Angela ha Otto lauree honoris causa

Tra i tanti riconoscimenti in carriera, ha ricevuto 8 lauree honoris causa. L’ultima in Scienza e tecnologia dei materiali a Tor Vergata il 5 aprile del 2016.

2 Nessuna laurea conquistata sul campo

In molti resteranno sorpresi ma il patriarca dei divulgatori scientifici non era laureato. Iniziò gli studi di ingegneria, ma non li ha mai conclusi. Era diplomato al Liceo Classico conseguito a Torino

3 La musica

Ha iniziato a suonare il piano a 7 anni ed è stato un eccellente pianista jazz che si è esibito anche in televisione durante Domenica In.

4 Peter Angela

In principio era Peter Angela. Il patriarca della divulgazione scientifica prima di dedicarsi al giornalismo si esibiva con il nome di Peter Angela.

5 Giornalista dal 1954

Ha cominciato la carriera giornalistica in televisione nel 1954 come corrispondente da Parigi (città dov’è nato suo figlio Alberto) e parla benissimo il francese.

6 Piero Angela è stato il primo conduttore del TG2

Nel 1976 Piero Angela è stato il primo conduttore del TG2.

7 Superquark

Quark, capostipite della serie di programmi di divulgazione scientifica più longeva della tv è andato in onda per la prima volta nel lontano 18 marzo del 1981.

8 Fondatore del Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sul Paranormale

Piero Angela è stato uno dei fondatori del Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sul Paranormale, il CICAP, che indaga l’effettiva esistenza dei presunti fenomeni paranormali.

9 Babylonia pieroangelai

A Piero Angela è stato dedicato una nuova specie di mollusco raccolta nel Mar Cinese Orientale. Il nome affibbiatogli è Babylonia pieroangelai.

10 Un asteroide porta il nome di Piero Angela

Nel 1994 gli astronomi Andrea Boattini e Maura Tombelli quando scoprirono un asteroide non ci pensarono su due volte e lo chiamarono 7197 Pieroangela.

Leggi anche: addio al pioniere della divulgazione scientifica in Italia

Articoli correlati