L'uomo che comprò la Luna cinematographe.it

Ne L’uomo che comprò la Luna Stefano Fresi e Francesco Pannofino sono due agenti che dovranno fare i conti con un caso davvero particolare

Dopo il successo riscosso in Sardegna, ma anche nelle maggiori città italiane, arriva in Home Video L’uomo che comprò la Luna, la commedia diretta da Paolo Zucca, alla sua seconda fatica dietro la macchina da presa.

Inizialmente uscito solo in Sardegna con un numero di copie limitate, L’uomo che comprò la Luna è riuscito a conquistare il favore del pubblico, restando primo in classifica come media copia per diverse settimane e riuscendo a sbarcare anche nel resto del paese. Il film segue le vicende di due agenti segreti che dovranno fare i conti con un caso davvero particolare: sembra infatti che un uomo in Sardegna sia diventato proprietario della Luna.

Una coppia di agenti segreti italiani riceve una soffiata dagli Stati Uniti: pare che qualcuno, in Sardegna, sia diventato proprietario della luna. Il che, dal punto di vista degli americani, è inaccettabile, visto che i primi a metterci piede, e a piantarci la bandiera nazionale, sono stati loro. I due agenti reclutano dunque un soldato che, dietro il falso nome di Kevin Pirelli e un marcato accento milanese, nasconde la propria identità sarda: si chiama infatti Gavino Zoccheddu e la Sardegna ce l’ha dentro anche se non lo sa. Per trasformarlo in un vero sardo viene ingaggiato un formatore culturale sui generis. A questo punto non rimane che risolvere il caso: chi ha comprato la luna? E perché?

Nel cast de L’uomo che comprò la Luna troviamo Stefano Fresi e Francesco Pannofino nei panni dei due agenti, ma anche Jacopo Cullin, Benito Urgu, Lazar Ristowsky e Angela Molina. Il film, scritto dallo stesso regista insieme a Geppi Cucciari e Barbara Alberti, è prodotto da La Luna e Indigo Film, con Rai Cinema in co-produzione con Oficina Burman (Argentina), Ska-Ndal production (Albania).

L’uomo che comprò la Luna sarà disponibile in Home Video a partire dal 12 dicembre, in DVD e accompagnato da tanti contenuti speciali. Tra gli extra infatti troveremo le scene tagliate (Biblioteca, Cantina, L’uomo scalzo, Dancing, Aeroporto), il trailer italiano del film, il trailer con i sottotitoli in inglese e la photogallery.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto