Ultimo tango a Parigi Cinematographe

I più grandi capolavori della storia del cinema italiano prodotti da Alberto Grimaldi stanno per tornare in Home Video

Grandi novità in arrivo per gli amanti del cinema italiano. Grazie infatti ad un accordo tra CG Entertainment e Grimaldi Film, alcuni tra i titoli più importanti della storia del cinema italiano saranno presto disponibili in Home Video.

Presto quindi potremo riscoprire i grandi film diretti da registi come Bernardo Bertolucci, Federico Fellini, Pier Paolo Pasolini, Elio Petri, Gillo Pontecorvo, Francesco Rosi e tanti altri. Tra i titoli che fanno parte dell’accordo troviamo Novecento, Ultimo tango a Parigi, Satyricon, Ginger e Fred, Il Casanova, Salò o le 120 giornate di Sodoma, Il Decameron, I racconti di Canterbury, Il fiore delle mille e una notte, Storie scellerate, Un tranquillo posto di campagna, Queimada e Cadaveri eccellenti. In totale le opere che torneranno in Home Video saranno oltre 60.

Lorenzo Ferrari Ardicini, presidente di CG Entertainment, si è detto entusiasta di questa operazione:

Questi film rappresentano un importante patrimonio artistico da tutelare e valorizzare. Alberto Grimaldi è un produttore illuminato che negli anni ha reso grande il cinema italiano nel mondo. Ci sentiamo quindi onorati di poter curare la pubblicazione di queste opere e di renderle disponibili in Italia, in Dvd e in alta definizione Blu-Ray.

L’edizione di ogni film sarà curata in ogni piccolo dettaglio, dal recupero dei master in HD e delle ultime versioni restaurate, al coinvolgimento di esperti ed istituzioni per la realizzazione di nuovi contenuti di approfondimento. Anche i packaging saranno esclusivi e inediti, per rendere davvero unica ogni edizione.

Per i fan più accaniti e i collezionisti poi, CG Entertainment ha pensato di realizzare delle edizioni esclusive e limitate grazie a  START UP!, il servizio di crowdfunding attivo sulla piattaforma cgentertainment.it.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto