Michelangelo - infinito cinematographe.it

Michelangelo – Infinito è il film d’arte prodotto da Sky che racconta la storia del grande artista e dell’uomo Michelangelo Buonarroti

Dopo il grande successo riscosso nelle sale italiane, dove è stato proiettato come evento speciale, portando a casa un incasso di 850.000€, arriva in prima tv esclusiva su Sky Michelangelo – Infinito, il film d’arte dedicato al grande artista Michelangelo Buonarroti. Il film, una produzione originale Sky, in collaborazione con Magnitudo Film, offre un ritratto non solo del grande artista ma anche dell’uomo che si nasconde dietro il genio che tutti noi conosciamo.

Opera prima del regista Emanuele Imbucci, Michelangelo – Infinito narra le tappe fondamentali della vita di Buonarroti, mostrando allo stesso tempo i processi di creazione delle sue opere principali e dando vita ad un racconto visivo di forte impatto, che trova nel linguaggio cinematografico la sua espressione migliore. La storia raccontata nel film si basa sulle centinaia di Lettere e Rime scritte dallo stesso artista, testimonianze dirette delle sue opere. Il tutto è ambientato nell’imponente Cava di Marmo di Carrara, dove secondo le fonti Michelangelo si recava personalmente per scegliere il materiale per le sue opere, quella materia che come affermava lui stesso “già conteneva in potenza la figura“.

A vestire i panni del protagonista di Michelangelo – Infinito è l’attore Enrico Lo Verso, mentre Ivano Marescotti interpreta l’artista e storico dell’arte Giorgio Vasari, narratore qualificato e familiare della vita di Buonarroti. A Vasari infatti è affidato il racconto della dimensione storico-artistica dell’operato di Michelangelo, la contestualizzazione e la descrizione delle grandi creazioni dell’artista. Lo storico viene ritratto ogni volta nel film all’interno di un grande teatro in legno, che ricalca i modelli dei teatri anatomici del XVI secolo. Sarà proprio lui a guidare lo spettatore nelle mente e nella storia di Michelangelo, attraverso l’utilizzo di un linguaggio caldo, raffinato e alcuni monologhi teatrali.

Michelangelo – Infinito ci trasporterà attraverso i luoghi simbolo della vita dell’artista, a partire dalla già citata Cava di Carrara, passando per la Galleria dell’Accademia, la Galleria degli Uffizi, la Fondazione Casa Buonarroti, il Museo Nazionale del Bargello e il Museo delle Cappelle Medicee a Firenze, i Musei Vaticani, il Palazzo Apostolico e San Pietro in Vincoli a Roma, il Museo della Pietà Rondanini a Milano. Tutto il film è stato realizzato grazie all’utilizzo della tecnologia e dei visual effects, che hanno richiesto oltre 6 mesi di lavoro di postproduzione e 6 artisti specializzati. Un progetto che ha consentito di raggiungere un’altissima definizione dell’immagine, capace di rendere più fluido il passaggio dalla ricostruzione storica ai piani sequenza più emblematici del film.

L’appuntamento con Michelangelo – Infinito è per sabato 12 gennaio alle 21:15 su Sky Cinema Uno e Sky Arte. Il film sarà poi disponibile in 4K HDR per i clienti Sky Q e On Demand.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

Scopri il nostro Shop Online