Manuale del Cinefilo: film al cinema dal 27 luglio al 2 agosto

Diamo il via a questa nuova rubrica dedicata a tutti gli appassionati cinefili che non vogliono rinunciare all’emozione di godersi un film al cinema proiettato sul grande schermo, nel buio della sala cinematografica. Di settimana in settimana vi segnaleremo le nuove uscite al cinema e, per aiutarvi ad orientarvi nella scelta, oltre alla trama, vi daremo anche alcuni preziosi consigli per apprezzare al meglio l’esperienza filmica (cosa mangiare e con chi andare?).

Cominciamo subito con le novità dei film al cinema di questa settimana!

gamingA partire da martedì 28 luglio il mondo del cinema entrerà in contatto con quello del gaming grazie all’innovativo evento Esl Esports – All Work All Play, trasmesso a partire dalle 20.00 nei cinema di tutta Europa. L’Electronic Sports Leauge (Esl) è una delle più consolidate realtà di videogiochi competitivi al mondo, vantando oltre 5 milioni di membri registrati sparsi per il globo. Per la prima volta, i cinema che proietteranno l’evento si collegheranno all’unisono con gli studi Esl di Colonia, per l’evento inaugurale che segna l’inizio della collaborazione tra cinema e videogiochi. La serata prevede la proiezione in anteprima di All Work All Play di Patrick Creadon, lungometraggio che svela il dietro le quinte dei videogiochi competitivi e mostra i migliori videogiocatori del mondo sfidarsi nell’Intel Extreme Masters Championship. Subito dopo verrà mostrata una live gaming session.

CONSIGLIATO A… Tutti gli appassionati di eSports o a chi ama gli sport reali e vorrebbe avvicinarsi anche alla loro variante virtuale.
CON CHI VEDERLO? Con un amico smanettone, che possa aiutarvi a comprendere al meglio le dinamiche che vi verranno mostrate sullo schermo.
COSA MANGIARE? Per calarsi al meglio nei panni dei giocatori mostrati sullo schermo, l’ideale è restare in sintonia con loro anche nella scelta del cibo. Via libera, allora, a cibi veloci, che permettano di non lasciare la postazione di gioco come patatine in busta o merendine.
COSA BERE? In linea con il cibo, anche le bevande dovranno essere rapide e rigorosamente non alcooliche, per non perdere la concentrazione: una bibita in lattina sarà l’ideale.
– LA COLONNA SONORA IDEALE? Eye of the tiger dei Survivor.

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]

leftbehind(1)Mercoledì 29 luglio saranno due i film che raggiungeranno le sale cinematografiche.

Il primo è Left Behind – La Profezia, film d’azione di Vic Armostrong. Tratto dall’omonima serie di romanzi, il film racconta la singolare vicenda che vede protagonisti Ray, pilota di Boeing 747, sua figlia Chloe ed il sacerdote Bruce Barnes. I tre fanno parte dei cosiddetti “lasciati indietro”: poco tempo prima, infatti, improvvisamente ed inspiegabilmente, milioni di persone sono misteriosamente scomparse nel nulla, lasciando dietro di sé solamente i propri vestiti. I protagonisti, alle prese con la perdita dei propri cari, esaminano le Sacre Scritture e si rendono conto di cosa sta realmente accadendo…
Gli interpreti della pellicola sono Nicolas Cage, Chad Micheal Murray, Lea Thompson, Cassi Thomson e Nicky Whelan.

 – CONSIGLIATO A… Gli appassionati di fantascienza e dei fenomeni inspiegabili.
– CON CHI VEDERLO? Con gli irriducibili fan di Nicolas Cage.
COSA MANGIARE? Un cibo che impalpabile come gli scomparsi del film, come le nuvolette di gamberi della cucina cinese.
COSA BERE? Un cocktail che, già nel nome e nell’aspetto, richiami le atmosfere della pellicola, l’invisibile.
– LA COLONNA SONORA IDEALE? Lost dei Coldplay.

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]

pixels(1)Il secondo film in uscita il 29 luglio è Pixels.
Grande attesa per il ritorno alla commedia di Chris Columbus, che promette divertimento e nostalgia. Il protagonista, Brenner, nerd convinto, vive nel rimpianto da quando, nel 1982, perse la grande occasione della sua vita arrivando secondo ai campionati mondiali di videogiochi. Le registrazioni della competizione sono state però inviate nello spazio dalla NASA e, quanto pare, una razza aliena le ha intercettate, scambiandole per degli addestramenti di guerra. Dopo 33 anni, gli extraterrestri hanno messo a punto il loro eserciti, composto da letali realizzazioni reali dei personaggi dei videogiochi e sono pronti a sfidare i terrestri per il futuro della Terra. Solo uno strampalato gruppo di ex videogiocatori prodigio possono salvare l’umanità da questa incombente minaccia.
Gli interpreti sono Adam Sandler, Peter Dinklage, Michelle Monaghan, Sean Bean e Ashley Benson.

CONSIGLIATO A… Tutti coloro che al cinema chiedono intrattenimento, effetti speciali e sano divertimento.
– CON CHI VEDERLO? L’amico nerd, nostalgico dell’epoca d’oro dei videogames, che saprà spiegarvi tutte le citazioni.
COSA MANGIARE? Cena dal gusto vintage, in pieno stile anni ’80. All’epoca, i panini extraconditi e grondanti salse di ogni tipo andavano per la maggiore, quindi perché non concedersene uno?
– COSA BERE? Per accompagnare l’hamburger una bella lattina ghiacciata sarebbe l’ideale o, se preferite qualcosa di alcoolico, potete optare per un buon vino, ovviamente d’annata.
– LA COLONNA SONORA IDEALE? The Final Countdown degli Europe.

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]

exmachina(1)Giovedì 30 luglio potrete trovare, invece, nei cinema Ex Machina, film drammatico e fantascientifico, con una punta di mistery, diretto da Alex Garland. La storia, tratta da un romanzo gotico di fine Ottocento, ha per protagonista Caleb, impiegato di un grande motore di ricerca che viene scelto per visitare la residenza del mitico fondatore dell’azienda, Nathan. Giunto sul posto, però, Caleb si rende conto che il suo non è solo un viaggio premio: è stato scelto, in realtà, per un importante esperimento. Nathan, infatti, è da anni al lavoro per creare un’intelligenza artificiale e Caleb gli serve per testare i suoi progressi. Il modello di AI in questione ha forma umanoide, pelle e circuiti cibernetici. Si chiama Ava ed ha coscienza di sé. Dopo qualche giorno, però, Caleb si rende conto che la situazione non è così trasparente come sembra e che, in realtà, nasconde segreti molto più inquietanti di quanto si sarebbe aspettato.
Gli interpeti sono Domnhall Gleeson, Oscar Isaac, Alicia Vikander, Sonoya Mizuno e Chelsea Li.

– CONSIGLIATO A… Chi ama la fantascienza ed il dibattito sulla questione uomo-macchina.
– CON CHI VEDERLO? Gli amici che si dilettano con i misteri.
COSA MANGIARE? Come la protagonista della pellicola unisce caratteristiche umane a caratteristiche metalliche, vi consiglio una cena basata sui contrasti come, ad esempio, un aperitivo dolce salato, o questi piatti QUI.
– COSA BERE? Un Cervelletto, cocktail composto da una parte solida ed una liquida, potrebbe essere una scelta azzeccata per la serata.
– LA COLONNA SONORA IDEALE? Ebony and Ivory di Paul McCartney e Stevie Wonder.

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]

kristy(1)Sempre giovedì arriva nelle sale Kristy, thriller di Oliver Blackburn. La protagonista della pellicola è Justine, giovane studentessa rimasta pressocché sola nel campus universitario che frequenta, mentre i suoi compagni sono tornati tutti a casa per le vacanze. Una sera, però, Justine viene notata e presa da mira da un’altra ragazza, appartenente ad una gang che perseguita le sue vittime, soprannominandole “Kristy”. Justine, terrorizzata, cerca in tutti i modi di sfuggire a suoi carnefici, senza successo, finché non decide di trasformarsi da preda a cacciatrice.

– CONSIGLIATO A… Chi ama i brividi e le storie forti.
– CON CHI VEDERLO? L’amico che si spaventa facilmente.
– COSA MANGIARE? Bistecca al sangue, per restare in tema con la trama del film. (Volendo, puoi provare anche Le ricette di Babadook o Finger Food per Necropolis)
– COSA BERE? Bloody Mary.
– LA COLONNA SONORA IDEALE? Thriller di Micheal Jackson.

Articoli correlati