The Nest, il film horror di Robert De Feo, arriverà nei cinema italiani dal 14 agosto

Dopo aver diretto diversi cortometraggi, come il tributo ai B-Movies Ice Scream o Child K, il regista Roberto De Feo, classe 1981, tenta ora la strada del lungometraggio, con The Nest (Il Nido). Prodotto da Colorado Film, in collaborazione con Vision Distribution, il film è un horror che segue le vicende di Samuel, giovane ragazzo bloccato sulla sedie a rotelle, che dovrà fare i conti con degli strani eventi che inizieranno a manifestarsi nella villa in cui abita con la madre.

Samuel è un giovane ragazzo costretto su una sedia a rotelle che vive con sua madre Elena (Francesca Cavallin) a Villa dei Laghi una residenza isolata circondata da boschi. Bloccato nella routine familiare e con il rigoroso divieto di allontanarsi dalla dimora, Samuel cresce apparentemente protetto ma insoddisfatto e irrequieto. Tuttavia, la vita nella Villa è sempre più frequentemente sconvolta da avvenimenti strani ed inquietanti; fino a quando l’arrivo dell’adolescente Denise (Ginevra Francesconi) scardinerà definitivamente gli equilibri della famiglia, dando a Samuel la forza di opporsi alle restrizioni imposte da sua madre e di cercare la verità sul mondo che lo circonda. Ma Elena non lascerà andare suo figlio così facilmente e sarà pronta a fare di tutto per tenerlo con sé. Perché Elena costringe Samuel a vivere come prigioniero nella sua stessa casa, vietandogli di lasciare la tenuta? Quale mistero nasconde?

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto