A luglio arriva su Sky un film horror molto particolare: Tafanos, un tributo ai b-movie italiani degli anni ’70

Un gruppo di amici e un weekend in un’isolata casa di montagna. A rovinare la quiete uno sciame di inferociti tafani e l’evasione di un serial killer. Questa è la premessa di Tafanos, il divertente horror diretto da Riccardo Paoletti e prodotto da Sky e Minerva che sarà in prima TV mercoledì 4 luglio alle 21, su Sky Cinema Max. Il film si inserisce nel filone dei monster movie e rende omaggio ai b-movie italiani degli anni ’70, considerati un cult da molti fan.

I protagonisti, non riuscendo a scappare, saranno costretti a barricarsi in casa per cercare di difendersi dai temibili insetti. Questi ultimi, però, hanno un unico punto debole: l’odore della cannabis. I tentativi del gruppo di fuggire daranno vita a una serie di eventi surreali ed esilaranti, portando la storia ad assumere pieghe grottesche che sfoceranno spesso nello splatter.

Nel cast ci sono giovani attori: Giulio Greco, Salvatore Langella, Filippo Tirabassi; Maria Chiara Giannetta, Cristina Marino, Alessio Lapice, Federico Tolardo. Insieme a loro anche Clive Riche, Lana Vlady, Salvatore D’Onofrio e la partecipazione straordinaria di Stefano Chiodaroli.

Inoltre, in occasione dell’uscita del film, Sky Cinema Max propone dal 1° al 3 luglio una selezione di titoli legati al filone cinematografico che affronta i monster movie con la giusta dose di ironia, da Caved in – il mistero della miniera di smeraldi a It came from the desert, passando da Cabin fever.

Di seguito il trailer di Tafanos, in prima tv mercoledì 4 luglio alle 21 su Sky Cinema Max e disponibile anche su Sky On Demand.