Una storia d’amore e di tenebra: Natalie Portman affronta la guerra nel nuovo trailer

Basato su un libro di Amos Oz, uno dei più acclamati scrittori israeliani, Una storia d’amore e di tenebra diretto da Natalie Portman si concentra sulla storia di una giovane madre (interpretata dalla stessa attrice) che deve tirare su il giovane Oz (Amir Tessler) sullo sfondo della nascita di Israele.

Una storia d’amore e di tenebra: Natalie Portman protegge il figlio dalla guerra nel nuovo trailer del film

La vicenda s’incentra sulla loro relazione mentre il mondo che li circonda va in frantumi. Dopo essersi trasferiti dalla Palestina all’Europa per scappare alle persecuzioni, Fania intrattiene il figlio con racconti speranzosi e d’avventura, per distrarlo dalla dura realtà. Nel cast del film troviamo anche Gilad Kahana, Makram Khoury, Neta Riskin e Shira Haas.

Il dramma è stato presentato al Festival di Cannes nel 2015 e successivamente acquistato da Focus World. La Portman, che ha scritto la sceneggiatura, ha acquistato i diritti del libro più di otto anni fa e ha insistito molto affinché l’adattamento rimanesse in ebraico.

Una storia d’amore e di tenebra è il primo lungometraggio in cui l’attrice, nata a Gerusalemme, recita in ebraico. Per prepararsi adeguatamente al ruolo, ha lavorato molto al fine di togliere ogni traccia del suo accento americano.

La pellicola approderà nelle sale il 19 Agosto.

L’ultimo trailer diffuso online vede l’attrice recitare nella lingua straniera, con i relativi sottotitoli in inglese.

Articoli correlati