Resident Evil: Welcome to Racoon City, il trailer del film svela un orrore nostalgico

Il lungometraggio, diretto da Johannes Roberts, è ispirato ai primi due videogiochi della serie Capcom.

Da leggere

Marvel: Sony annuncia due nuovi film per il 2023

La Sony continua ad ampliare il suo Universo di Personaggi Marvel. Altri villain di Spider-Man in arrivo? Il Sony Pictures...

Avete visto il padre di Ryan Reynolds? Era un poliziotto ed è morto di morbo di Parkinson all’età di 74 anni

Anche nelle vite di successo si possono nascondere grandi dolori. Lo sa bene Ryan Reynolds, uno degli attori più...

Spider-Man: No Way Home, la cover di Empire spoilera un nuovo villain?

La nuova cover di Empire Magazine dedicata a Spider-Man: No Way Home sembra confermare la presenza di un altro...

Block title

Resident Evil: Welcome to Racoon City non ha ancora una data di rilascio italiana

Resident Evil: Welcome to Racoon City, film horror diretto da Johannes Roberts (47 Metri – Uncaged, The Other Side of the Door), è particolarmente atteso dai fan di Resident Evil, nota saga videoludica targata Capcom. Il titolo, infatti, parte dalle origini, ispirandosi direttamente ai primi due capitoli del franchise, usciti rispettivamente nel 1996 e nel 1998. Già in precedenza erano stati realizzati dei film come trasposizione del materiale originale (dal 2002 al 2017, ben 6 progetti filmici differenti che hanno visto tutti la presenza di Milla Jovovich come eroina), ma questi prodotti erano una libera interpretazione, mentre stavolta abbiamo delle connessioni molto forti con i videogiochi.

Ad ogni modo, come riportato da un comunicato stampa, è stato rilasciato il primo trailer di Resident Evil: Welcome to Racoon City, che potete trovare qui sopra, in calce al nostro articolo e sul canale YouTube ufficiale di Sony Pictures Italia. Il filmato, finalmente, ci mostra i vari protagonisti all’opera, intenti ad affrontare una minaccia davvero terrificante: nei laboratori della Umbrella Corporation si annida un male inquietante, figlio di esperimenti. Riuscirà il nostro gruppo a sopravvivere a Racoon City, una città sperduta del Midwest? Di seguito vi lasciamo la sinossi completa della realizzazione.

Un ritorno alle origini del celebre franchise Resident Evil. Il regista e fan della saga Johannes Roberts riapre i giochi per un’intera e nuova generazione di appassionati. In Resident Evil: Welcome to Raccoon City, quella che un tempo era la sede del colosso farmaceutico Umbrella Corporation, Raccoon City, è ora una città morente del Midwest. L’esodo della compagnia ha trasformato la città in una landa desolata con un’insidiosa minaccia che si annida sotto la superficie. Quando questo viene liberato, un gruppo di sopravvissuti dovrà collaborare per scoprire la verità dietro la Umbrella Corporation e restare in vita.

Resident Evil: Welcome to Racoon City è prodotto da Constantin Film, Sony Pictures Entertainment e Tea Shop Productions con la sceneggiatura ad opera dello stesso Johannes Roberts. Il cast, invece, vede la presenza di Kaya Scodelario nel ruolo di Claire Redfield, Robbie Amell che incarna Chris Redfield, Hannah John-Kamen che presta il volto a Jill Valentine, Tom Hopper nella parte di Albert Wesker, Avan Jogia (Leon S. Kennedy), Lily Gao (Ada Wong) e molti altri. Non sappiamo ancora quando la pellicola arriverà in Italia, mentre la release negli Stati Uniti è prevista per il 24 novembre 2021.

Leggi anche Resident Evil: Welcome to Raccoon City, il teaser trailer dell’atteso film horror

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Marvel: Sony annuncia due nuovi film per il 2023

La Sony continua ad ampliare il suo Universo di Personaggi Marvel. Altri villain di Spider-Man in arrivo? Il Sony Pictures...

Articoli correlati