Michelangelo. Amore e Morte: trailer e poster del film d’arte di David Bickerstaff

Trailer e poster del film d'arte su Michelangelo di David Bickerstaff, Michelangelo. Amore e Morte, in uscita dal 19 al 21 giugno.

Michelangelo. Amore e Morte, il nuovo docu-film di David Bickerstaff, incentrato sulla vita e l’opera dell’artista più emblematico del Rinascimento italiano, arriva nei cinema italiani. dal 19 al 21 giugno, chiudendo così la stagione 2017 della Grande Arte al Cinema

Il docu-film diretto dal regista di Van Gogh – Un nuovo modo di vedere guida lo spettatore in un viaggio cinematografico oltre i confini dello spazio e del tempo, attraverso le opere, i musei e i luoghi fondamentali della vita del Buonarroti: tra Firenze, Roma e le città simbolo del Rinascimento italiano.

TRAILER del film Michelangelo. Amore e Morte – La storia dell’uomo e dell’artista

Michelangelo, una delle figure più carismatiche ed enigmatiche del Rinascimento, sarà quindi il protagonista indiscusso di questo incontro tra il cinema e l’arte, dove si ripercorrerà la vita dell’uomo, ancor prima che dell’artista, esplorandone i rapporti con i contemporanei e l’eredità artistica che ha lasciato dietro di sé.

Un uomo destinato ad un’esistenza tormentata e burrascosa, ma anche ad un geniale talento, che ne hanno fatto uno degli artisti più amati di tutti i tempi. Le sue creazioni, capolavori indiscussi, possono vantare una fama mondiale: chi non è rimasto affascinato dalle sue opere come il David, la Pietà, Mosè, la Cappella Medicea, la volta della  Cappella Sistina, il Giudizio Universale, la Pietà Rondanini e altre ancora.

I segreti dell’arte di Michelangelo…

Il film vuole accompagnare gli spettatori nel vivo del processo artistico di Michelangelo: dalle cave di Carrara, da cui ha attinto i suoi marmi, sino ai segreti dei lavori di più recente attribuzione. Il percorso si snoda infatti dalle opere più antiche, come i rilievi marmorei della Madonna della Scala e della Centauromachia conservati a Casa Buonarroti, per passare poi ad analizzare il Crocifisso di Santo Spirito in legno policromo.

Il documentario non poteva, inoltre, non mostrare la bellezza di alcuni dei capolavori pittorici del maestro, dal Tondo Doni degli Uffizi alla Deposizione di Cristo nel sepolcro della National Gallery, dalla volta della Cappella Sistina al Giudizio Universale, soffermandosi sull’affascinante tema del non finito che caratterizza molte delle opere dell’artista.

In definitiva Michelangelo. Amore e Morte è il racconto della vita e dell’arte di Michelangelo, in cui biografia ed esposizione accurata dell’opera artistica si mescolano e confondono in modo equilibrato, senza cadere negli eccessi del romanzato, né tanto meno dell’enciclopedico.

Articoli correlati