Ryan Gosling è diretto dal regista premio Oscar Damien Chazelle in Il Primo Uomo, il film che parlerà della vita del primo uomo arrivato sulla Luna: Neil Armstrong

La scoperta che cambiò per sempre le sorti della scienza moderna, il primo viaggio sulla Luna ad opera di Neil Armstrong nel 1969. È questo l’argomento principale del nuovo film del regista premio Oscar Damien Chazelle, mattatore con ben 6 statuette con il suo La La Land, Il Primo Uomo, film con un cast composto da: Ryan Gosling anche Claire Foy, Jason Clarke, Kyle Chandler, Patrick Fugit, Ciaran Hinds, Ethan Embry, Shea Whigham, Corey Stoll e Pablo Schreiber.

Il Primo Uomo, film della Universal Pictures, narra l’avvincente storia della missione della NASA per portare un uomo sul luna. Il film si concentra sulla figura di Neil Armstrong e sugli anni tra il 1961 e il 1969. Resoconto viscerale in prima persona, basato sul libro di James R. Hansen, il film esplorerà i sacrifici e il costo che avrà per Armstrong e per l’intera nazione, una delle missioni più pericolose della storia. Scritto dal premio Oscar Josh Singer (Il caso Spotlight), il film è prodotto da Wyck Godfrey e Marty Bowen (La saga di Twilight, Colpa delle stelle) per la Temple Hill Entertainment, insieme a Chazelle e Gosling. Il produttore esecutivo è Isaac Klausner (Colpa delle stelle).

La Amblin Entertainment ha co-finanziato il film. Non abbiamo tuttavia ancora una data d’uscita certa in Italia per questo film.

Il Primo Uomo, Cinematographe.it