Il Divin Codino: trailer e data d’uscita del film Netflix su Roberto Baggio

Il film parla della leggenda del calcio Roberto Baggio. Su Netflix dal 26 maggio 2021.

Da leggere

Chi è questa bambina? È figlia di due icone del cinema, ha sposato Martin Scorsese e New York è la sua seconda casa

Figlia d'arte, Isabella Rossellini nasce a Roma dall'attrice Ingrid Bergman e il regista Roberto Rossellini. Fin da piccola ha...

Chi è questa bambina? È una figlia d’arte e un fastidioso imprevisto l’ha gettata fra le braccia di Chris Evans

Attrice britannica classe 1982, figlia d'arte di due genitori attori, nasce a Londra dove, dopo aver frequentato la Bedales...

Snake Eyes: è stato svelato quando arriverà il nuovo trailer del film

Snake Eyes: alcune novità sono in arrivo! Snake Eyes (Snake Eyes: G.I. Joe Origins) è il nuovo lungometraggio appartenente all'universo...

Letizia Lamartire dirige Il Divin Codino, film dedicato alla leggenda del calcio Roberto Baggio

Netflix ha pubblicato il trailer ufficiale del film Il Divin Codino, realizzato in collaborazione con Mediaset e diretto da Letizia Lamartire. La pellicola è prodotta da Fabula Pictures ed è stata scritta da Ludovica Rampoldi e Stefano Sardo. Il Divin Codino narra la storia della leggenda calcistica Roberto Baggio e arriverà sul noto servizio streaming il prossimo 26 maggio.

Il film ripercorre i ventidue anni di carriera di Roberto Baggio, soffermandosi tanto sulla storia del campione quanto su quella dell’uomo. Raccontando l’ascesa sul campo, i conflitti con gli allenatori, gli imprevisti e una capacità di reagire che ha dello straordinario, dipinge il ritratto di un’icona destinata a diventare negli anni un punto di riferimento per il calcio italiano nel mondo.

È Diodato l’autore e interprete della canzone L’uomo dietro il campione, main song che fa parte della colonna sonora del film. “Il brano è il fedele racconto in musica della leggenda di Roberto Baggio. Un arrangiamento dinamico, esuberante e plissettato di rock fa da tappeto alle parole di Diodato che, col suo timbro gentile, costruisce un crescendo in cui si fanno spazio emozioni di una storia tutta italiana”, si legge nel comunicato stampa.

Il Divin Codino celebra l’uomo oltre il mito, con un film che segue la carriera calcistica di Roberto Baggio. Partendo dagli esordi nelle fila del Lanerossi Vicenza e passando dal controverso calcio di rigore della Finale di Coppa del Mondo 1994 tra Italia-Brasile, il film ripercorre la vita di Baggio, dal suo difficile debutto come professionista fino all’addio ai campi. Una carriera lunga 22 anni che, attraverso gli infortuni, il rapporto di amore-odio con i suoi tifosi, le incomprensioni con alcuni dei suoi allenatori e il rapporto con la sua famiglia, racconta i grandi successi sul campo di un calciatore fenomenale.

Ultime notizie

Chi è questa bambina? È figlia di due icone del cinema, ha sposato Martin Scorsese e New York è la sua seconda casa

Figlia d'arte, Isabella Rossellini nasce a Roma dall'attrice Ingrid Bergman e il regista Roberto Rossellini. Fin da piccola ha...

Articoli correlati