Riccardo Papa è il regista de I Liviatani – Cattive attitudini, film che vede nel cast anche Fortunato Cerlino ed Eduardo Valdarnini, in uscita dal 27 luglio 2020

Questa settimana è stato rilasciato il trailer de I Liviatani – Cattive attitudini, il film che vede per la prima volta Riccardo Papa impegnato come unico regista di un lungometraggio. Le immagini ci permettono sin da subito di percepire le atmosfere che caratterizzeranno l’intera opera, una black comedy che unisce nel cast nomi noti ed affermati a giovani talenti del cinema nostrano: Gabriele Lo Giudice, Fortunato Cerlino, Federica Sabatini, Eduardo Valdarnini, Antonia Liskova, Giulia Cragnotti e Giovanni Anzaldo.

Il film vede Dario Niglio come aiuto regia, Francisco Gaete Vega alla fotografia, Simona Ferri alla produzione e Rosario Scrirè Scarpuzzo come ispettore di produzione del film che sarà disponibile dal 27 luglio sulle piattaforme digitali ma anche nelle arene estive e nei drive-in organizzati in giro per l’Italia.
Prodotto da Play Entertainment e girato tra Bolsena e Capodimonte, I Liviatani – Cattive attitudini ha già fatto parlare molto di sé, essendo tra i 16 film premiati al Lazio Cinema International 2019.

Di seguito la sinossi de I Liviatani – Cattive attitudini:

Orlando (Gabriel Lo Giudice) è atteso dalla fidanzata Diana Liviatani (Federica Sabatini), nella villa di famiglia per presentarsi agli ignari e temuti genitori di lei. A causa del suo carattere insicuro, goffo e impacciato, Orlando insiste affinché il suo miglior amico Biagio (Giovanni Anzaldo) lo accompagni. I due amici si trovano al cospetto di una famiglia dalle particolari abitudini.

Ha dichiarato la produttrice Simona Ferri in merito alla black comedy:

Abbiamo creduto da subito nel progetto che aveva in sé caratteristiche innovative. La nostra mission infatti è quella di valorizzare talenti e oggi posso dire che il risultato sia andato oltre le nostre aspettative. Abbiamo preferito la piattaforma on demand date le difficoltà del periodo che stiamo attraversando, pur sapendo che avremmo ottenuto soddisfazione nella distribuzione cinematografica. Ma siamo flessibili al cambiamento e ci piace sperimentare nuove vie, certi che il pubblico apprezzerà e saprà riconoscere un prodotto di valore e di qualità.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto