È uscito online il secondo trailer targato Disney del film Il GGG – Il Grande Gigante Gentile (in inglese The BFG – Big Friendly Giant). Steven Spielberg è il regista dell’adattamento dell’amato classico scritto da Roal Dahl.

La storia tratta dal libro per ragazzi narra la vicenda della piccola Sofia, una bimba strappata dal suo letto da un’enorme figura incappucciata che la porta nel paese dei giganti. La piccola è convinta di essere mangiata ma il GGG si rivela essere un gigante buono e sensibile che utilizza un linguaggio strano e, soprattutto, è un vegetariano in quanto mangia solo i cetrionzoli. Scopo del GGG è di salvare gli esseri umani che ogni notte vengono rapiti dagli altri giganti e mangiati, Sofia decide di aiutare lo strano personaggio e per farlo chiederà aiuto nientemeno che alla Regina d’Inghilterra.

Ecco il secondo trailer de Il GGG – Il Grande Gigante Gentile, il nuovo film di Steven Spielberg

Il GGG (Mark Rylance), un gigante in persona, è un Grande Gigante Gentile, dissimile dagli altri abitanti del Paese dei Giganti. Alto 24 piedi, con delle enormi orecchie e un forte senso dell’olfatto, è affettuosamente sciocco e sta in solitudine per la maggior parte del tempo. I Giganti come Bloodbottler (Bill Hader) e Fleshlumpeater (Jemaine Clement), d’altra parte, sono grandi il doppio e almeno due volte pià spaventosi e sono conosciuti come mangiatori di umani, mentre GGG preferisce Snozzcumber e Frobscottle. Dal suo arrivo nel Paese dei Giganti, Sophie, una precoce bambina di 10 anni di Londra, è inizialmente spaventata dal misterioso gigante che l’ha portata nella sua grotta, ma presto si accorge che GGG è in realtà abbastanza gentile e affascinante e, non avendo mai incontrato prima un gigante, ha molte domande. Il GGG porta Sophie nel Paese dei Sogni dove raccoglie sogni e li manda ai bambini, insegnandole tutto sul magico e misterioso mondo dei sogni.

Essendo stati entrambi due tipi solitari fino ad allora, il loro affetto l’uno per l’altra cresce rapidamente. Ma la presenta di Sophie nel Paese dei Giganti ha attirato le attenzioni indesiderate degli altri giganti, che sono diventati incredibilmente più infastiditi. Spielberg racconta che «è una storia sull’amicizia, una storia sulla nobiltà d’animo e la protezione dei tuoi amici, ed è anche una storia che mostra che pure una piccola ragazzina può aiutare un grande gigante a risolvere i suoi problemi ancora più grandi». Sophie e il GGG partiranno presto per Londra per vedere la Regina (Penelope Wilton) e metterla in guardia dalla situazione precaria tra i giganti, ma devono anche convincere lei e la sua domestica, Mary (Rebecca Hall), che in verità i giganti esistono. Insieme, troveranno un piano per liberarsi dei giganti una volta per tutte.

Il GGG vede alla regiail già citato Steven Spielberg, mentre della sceneggiatura se ne sta occupando Melissa Mathison che ha collaborato con Spielberg per E.T.. Il cast vede come protagonista nel ruolo di Sofia Ruby Barnhill mentre il gigante è affidato a Mark Rylance, oltre ai protagonisti sono stati chiamati a rimpolpare le fila Rebecca Hall, Jemaine Clement e Penelope Wilton. 

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto