Fyre: la più grande festa mai avvenuta è il documentario che, attraverso interviste inedite, racconta ciò che è successo (o meglio non è successo) al Fyre Festival 2017

Doveva essere la festa dell’anno, l’evento più esclusivo, chic e lussuoso mai organizzato e invece si è rivelata una vera catastrofe: Fyre: la più grande festa mai avvenuta è il documentario che svela cosa è successo realmente al Fyre Festival del 2017.

Diretto da Chris Smith, il documentario ripercorre infatti le tappe fondamentali della preparazione, della campagna pubblicitaria e del fallimento totale della manifestazione organizzata dall’imprenditore e fondatore della Fyre Media Billy McFarland, insieme al rapper Ja Rule. Il festival si sarebbe dovuto svolgere sull’isola privata Great Exuma, nelle Bahamas e sarebbe dovuto durare due settimane, tra aprile a maggio 2017.

Organizzato per promuovere un’applicazione musicale dell’azienda di McFarland, l’evento fu presentato come una vera e propria esperienza di lusso, attirando così l’attenzione di molti influencers e volti noti della moda e dello spettacolo. Tra i partecipanti figurano infatti i nomi di modelle come Kendall Jenner, Bella Hadid e Emily Ratajkowski, che si attivarono per una vera e propria campagna mediatica su Instagram per promuovere l’evento. Ma le cose non andarono proprio nel verso giusto.

Fyre: la più grande festa mai avvenuta mostra infatti come il festival in realtà si rivelò un completo disastro. Durante la prima settimana di inaugurazione vennero riscontrati diversi problemi alla sicurezza e agli alloggi. Soprattutto però, quello che fece naufragare la manifestazione, fu la completa assenza sull’isola delle lussuose ville e dei confort mozzafiato promessi da McFarland: al loro arrivo gli ospiti trovarono solo tende e cibi preconfenzionati. Gli organizzatori furono accusati di truffa e vennero citati in ben 8 cause legali. Tra le altre cose, McFarland fu accusato di aver rubato loro i soldi del biglietto ai partecipanti e di aver ingannato gli investitori, diventando così protagonista di una vera e propria frode informatica.

Fyre: la più grande festa mai avvenuta è disponibile su Netflix dal 18 gennaio 2019.