Asterix e Obelix: Il Regno di Mezzo, il trailer della nuova avventura vichinga

Il nuovo film live-action di Asterix e Obelix vedrà i due protagonisti recarsi per la prima volta in Cina. Nel cast anche Zlatan Ibrahimovic

La mitica coppia di vichinghi torna sul grande schermo con un nuovo film live-action! A febbraio 2023 arriverà nelle sale italiane, distribuito da Notorious Pictures, Asterix e Obelix: Il Regno di Mezzo, il quinto film della serie francese di culto, ancora una volta diretto da Guillaume Canet. A dare il volto ai fortissimi eroi gallici Asterix e Obelix ritroviamo le star Guillaume Canet e Gilles Lellouche. Al loro fianco una vera star del mondo del cinema, la premio Oscar Marion Cotillard (Cleopatra), insieme a Vincent Cassel (Giulio Cesare) e il calciatore Zlatan Ibrahimović al suo esordio sul grande schermo (nei panni del romano Caius Antivirus). Il film vedrà i due protagonisti recarsi per la prima volta in Cina.

Asterix e Obelix tornano al cinema: il trailer italiano del film con Ibrahimovic

Asterix e Obelix: il regno di mezzo trailer cinematographe.it

In questa nuova storica avventura, i due valorosi guerrieri dovranno aiutare Fu Yi, l’unica figlia dell’imperatore cinese Han Xuandi, fuggita dalle grinfie di un principe malvagio e arrivata in Gallia in cerca del loro aiuto. Alla regia di Asterix e Obelix: Il regno di mezzo troviamo il volto di Asterix, Guillaume Canet, uno degli attori e registi francesi di maggior successo, nonché ex marito di Diane Kruger ed ex partner di Marion Cotillard, il volto di Cleopatra.

La storia originale è basata su una sceneggiatura di Philippe Mechelen e Julien Hervé. Anche Canet ha collaborato alla sceneggiatura. Questo è il primo film live-action di Asterix e Obelix non basato su nessuno dei fumetti creati da René Goscinny e Albert Uderzo. Le riprese erano originariamente previste per il 2020 in Cina, ma sono state ritardate di un anno e trasferite in Francia a causa della pandemia.

Il film arriverà nei cinema italiani a febbraio 2023, anche se al momento non abbiamo una data d’uscita più precisa.

Articoli correlati