After Yang – trailer e data d’uscita del film Sky Original con Colin Farrell

After Yang è scritto, diretto e montato dal regista e videoartista Kogonada.

Il catalogo Sky è pronto ad accogliere un nuovo prodotto originale. L’atteso After Yang – presentato nella sezione Un Certain Regard del 74º Festival di Cannes e premiato al Sundance Film Festival 2022 – ha infatti ottenuto una data d’uscita ufficiale. La pellicola sarà trasmessa in esclusiva su Sky Cinema il 29 novembre, alle 21:15, e sarà poi disponibile nel catalogo on demand e in streaming su Sky. Scritto, diretto e montato dal regista e videoartista Kogonanda, After Yang è un emozionante racconto sci-fi che vanta la presenza di un cast all star.

After Yang – trama, cast e trailer del film sci-fi di Kogonada

After Yang data d'uscita Sky trailer - Cinematographe.it

After Yang racconta di un futuro prossimo, nel quale gli androidi vivono al fianco degli esseri umani. La storia viene filtrata attraverso le vicende della famiglia di Jake (Colin Farrell):

In un futuro prossimo, gli androidi hanno sembianze umane e vivono al fianco degli esseri umani, facendo loro da aiutanti. Nella famiglia di Jake, che vive con la moglie Kyra e la loro figlia Mika, c’è una sola intelligenza artificiale di nome Yang a cui tutti loro sono affezionati, in particolar modo la piccola di casa. Quando Yang smette di funzionare correttamente, Jake cerca un modo per ripararlo. Durante questo processo, Jack scopre che la vita gli sta passando davanti, riconnettendosi con sua moglie e sua figlia e ponendosi domande nuove sull’amore e la perdita.

Come si evince dalla sinossi ufficiale, After Yang – come spesso accade in progetti contemporanei – utilizza la cornice di un genere, il sci-fi, per raccontare di una storia universale, nella quale si scava a fondo nei rapporti e nei sentimenti umani. Diretto da Kogonada, il film è tratto dal racconto Saying Goodbye to Yang di Alex Weinstein, adattato per il (piccolo) schermo dallo stesso Kogonanda. Accanto a Colin Farrell figurano poi Jodie Turner-Smith (Kyra) – divenuta famosa per il controverso ruolo di Anna Bolena nella miniserie Anne Boleyn e prossimamente in Rumore bianco di Noah Baumbach, Justin H. Min (Yang) – famoso per il ruolo di Ben Hargreeves in The Umbrella Academy – e la giovanissima Malea Emma Tjandrawidjaja.

Leggi anche Cannes 2021 – After Yang: recensione del film con Colin Farrell

Articoli correlati