2night

2Night (qui il poster) è il viaggio di due sconosciuti, due giovani interpretati da Matilde Gioli e Matteo Martari, che si incontrano una notte in discoteca. A mano a mano, tra attrazione e seduzioni, le barriere tra i due si assottigliano, rivelando fragilità e segreti.

Questa l’idea di partenza del film 2Night di Ivan Silvestrini che dirige i due talenti emergenti Gioli e Martari in questo remake dell’omonima pellicola israeliana del regista Roi Werner. Il film è stato presentato nel 2016 come unica pellicola italiana in concorso nella sezione Alice/Panorama della Festa del Cinema di Roma.

2Night, prodotto da Controra Film e distribuito da Bolero Film, è in uscita nelle sale il 25 maggio.

2Night TRAILER

In questa versione nostrana, la narrazione è tutta giocata sul confronto tra le diversità caratteriali dei due protagonisti, sulle note di una colonna sonora dominata dalle musiche di Cosmo, dei Drink to Me e di Saverio Martucci.

2Night TRAMA del film di Ivan Silvestrini:

È un venerdì notte a Roma. Il tempo è mite e il popolo della notte è pronto a uscire e a divertirsi. La città si anima e si colora dei neon dei locali, dei fari delle macchine, delle luci che illuminano i più importanti monumenti. In un locale di uno dei quartieri più vivi della città, due sconosciuti s’incontrano. Entrambi hanno circa trent’anni, sono soli e in cerca di qualcuno con cui passare la serata e forse, chissà, anche la notte. Lei chiede un passaggio e lui accetta di accompagnarla in macchina fino all’altro capo della città. Eccoli insieme che si fanno largo attraverso la notte.

Lei è il prototipo della ragazza consapevole e autonoma, decisa, in questa serata che anticipa l’estate, a regalarsi una notte di sesso con uno sconosciuto, per poi, domani, continuare, più forte e sicura di sé, la sua vita senza legami. Lui sembra incarnare il trentenne di oggi, piuttosto timido, più calmo e riflessivo e con una strana inquietudine.

Per arrivare all’abitazione, i due viaggiano attraversano i diversi quartieri di Roma: da quelli più alla moda, densi di locali, ai più residenziali, al centro storico, fino ad arrivare ai quartieri più periferici. Una volta giunti nelle vicinanze di casa di lei, i due non riescono però a trovare parcheggio. Più il tempo che sono costretti a trascorrere in macchina e a conversare si dilata, più il destino di quella notte sembra condurli in una direzione inaspettata…

 

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto


LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE