Gli episodi conclusivi di Vikings arriveranno su Prime Video, ancor prima che su History Channel!

La sesta stagione di Vikings distribuirà i suoi episodi finali su Amazon Prime Video, prima di andare in onda su History Channel, la sua originale casa. Gli ultimi 10 episodi dell’ultima stagione della serie usciranno su Amazon negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Germania, in Austria e in Irlanda il 30 dicembre. Al momento non abbiamo notizie dell’Italia, ma siamo sicuri che è solo questione di tempo!

I primi 10 episodi della sesta stagione sono andati in onda su History all’inizio di quest’anno. Si è conclusa con un’epica battaglia tra Rus e i vichinghi, uno scontro fratello contro fratello. Bjorn Ironside (Alexander Ludwig) che ha combattuto per la sua patria insieme a Re Harald (Peter Franzen), contro Ivar the Boneless (Alex Høgh Andersen) unito alle forze di Rus per ottenere il controllo della Norvegia. Il trailer ufficiale degli ultimi episodi ci mostra un Bjorn gravemente ferito che giace a letto, ma non mancheranno intrighi, morte e dolore, mentre vediamo che verrà ancora una volta accarezzata la mitologia norrena. Nel trailer vediamo infatti Jǫrmungandr, il Serpente del Mondo, che merge dalle acque. Non vediamo l’ora di scoprirne di più!

“La nostra monumentale saga Vikings sta arrivando alla sua conclusione, ma non prima che voi abbiate avuto la possibilità di guardare alcuni dei miei episodi preferiti di tutti i tempi”, ha detto il creatore, produttore esecutivo e sceneggiatore Michael Hirst. “Prime Video esporrà in modo univoco il finale della serie, prima a un pubblico in streaming. Preparati a rimanere sbalordito e per molte altre sorprese lungo la strada. E se hai lacrime da versare, preparati a versarle”. Hirst è il produttore esecutivo insieme a Morgan O’Sullivan di TM Productions, Sheila Hockin, John Weber di Take 5 Productions, Sherry Marsh, Alan Gasmer e James Flynn. Vikings è una coproduzione internazionale irlandese/canadese di TM Productions e Take 5 Productions.

Guarda anche la clip della battaglia finale mostrata al Comic-Con

Stati Uniti, Regno Unito, Germania, Austria e Irlanda saranno quindi i primi a conoscere il destino degli amati personaggi della serie. Tutte le precedenti stagioni sono già disponibili per lo streaming su Prime Video.

Sebbene Vikings stia volgendo al termine, Hirst non ha finito di esplorare il mondo dei guerrieri nordici. L’anno scorso è stato annunciato che, insieme a Jeb Stuart, stava progettando la serie prequel, Valhalla, che sarà ambientata 100 anni dopo la conclusione dello spettacolo originale. È stato anche annunciato che Hirst sta lavorando a una miniserie sulla peste bubbonica del XVII secolo.