Netflix annuncia l’inizio delle riprese della stagione 4 di Stranger Things. David Harbour tornerà come Jim Hopper

È ufficiale e il teaser trailer lo conferma: Jim Hooper non è morto! Insieme all’annuncio dell’inizio delle riprese della quarta stagione di Stranger Things, Netflix ha rilasciato il teaser “Dalla Russia con amore” in cui vediamo lo sceriffo ai lavori forzati, intento a costruire delle rotaie per i sovietici.

“Siamo entusiasti di poter ufficialmente confermare che le riprese della quarta stagione di Stranger Things sono attualmente in corso – e ancora più felici di annunciare il ritorno di Hopper! Anche se forse questa non è proprio una buona notizia per il nostro “Americano”, che al momento è imprigionato lontano da casa nelle nevose terre desolate di Kamchatka, dove affronterà pericolosi esseri umani… e molto altro. Nel frattempo, negli Stati Uniti, segreti sepolti da tempo iniziano a salire in superficie, collegando ogni cosa… La quarta stagione sarà la più grande e la più terrificante fino ad ora, non vediamo l’ora che tutti possano vederla. Nel frattempo – pregate per il nostro Americano” hanno rilasciato i creatori della serie, i Duffer Brothers.

Stranger Things: la stagione 4 potrebbe avere più episodi

Con queste premesse sembra proprio che la prossima stagione sarà terrificante ed enorme e i fan non potranno che essere in ansia dopo questo breve video! Cosa riserverà il futuro per il caro sceriffo Hopper?

Stranger Things è la serie originale Netflix creata dai Duffer Brothers e prodotta da Monkey Massacre Productions & 21 Laps Entertainment. I Duffer Brothers sono produttori esecutivi della serie con Shawn Levy e Dan Cohen di 21 Laps Entertainment e Iain Paterson.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto