Dal 24 marzo in streaming su Disney+ la stagione finale di Star Wars: The Clone Wars

Disney ha rilasciato il nuovo trailer della settima e ultima stagione di Star Wars: The Clone Wars. La nuova stagione porterà 12 nuovi episodi sul servizio streaming Disney+ a partire dal 24 marzo, data in cui la piattaforma arriverà anche in Italia. La nuova stagione porterà a conclusione le storie di Anakin Skywalker, Obi-Wan Kenobi, Ashoka Tano e Darth Maul. La serie è diretta da Dave Filoni, ora regista e produttore esecutivo di The Mandalorian.

In Italia la prima stagione della serie in computer grafica è andata in onda su Cartoon Network, a partire dal 13 febbraio 2009. La sesta stagione è stata invece rilasciata su TIMVision nel 2015. Nel 2016 tutte e sei le stagioni della serie vengono trasmesse su Netflix, anche doppiate in italiano. Ambientata nell’universo fantascientifico di Guerre stellari durante le guerre dei cloni, la serie si colloca cronologicamente tra i film prequel L’attacco dei cloni e La vendetta dei Sith.

Star Wars: The High Republic – il trailer dell’annuncio del nuovo progetto

La nuova stagione darà a Filoni la possibilità di mostrare finalmente l’assedio di Mandalore sullo schermo, e mostrerà come Ahsoka Tano (Ashley Eckstein) ha affrontato Darth Maul (Sam Witwer). Star Wars: The Clone Wars ha luogo tra l’Attacco dei Cloni e La Vendetta dei Sith, mettendo in luce il rapporto tra Obi-Wan Kenobi e Anakin Skywalker e presentando al pubblico il personaggio Ahsoka Tano. La serie era stata cancellata a seguito dell’acquisizione della Lucasfilm da parte della Disney. Come si inserirà questa nuova stagione nell’universo disneyano?

Assisti all’ultimo capitolo della serie rivoluzionaria. La stagione finale di Star Wars: The Clone Wars vi aspetta in streaming dal 24 marzo su Disney Plus.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto