Freud: il trailer della serie Netflix sul padre della psicoanalisi

Netflix ha condiviso sui suoi canali social il trailer di Freud, serie tedesca incentrata sulla figura del padre della psicoanalisi.

Da leggere

James Gunn apre alla possibilità di diversi spin-off di The Suicide Squad

James Gunn e il suo futuro seriale James Gunn è uno degli autori più affermati del mondo dei cinecomic dopo...

Thor: per quanto ancora vedremo Chris Hemsworth? Per l’attore l’ultima parola spetta ai fan

Thor: infuria l'hype per il quarto capitolo diretto da Taika Waititi Thor è uno dei franchise più longevi dell'MCU con...

Black Adam: la cover di Total Film ci mostra dettagliatamente il costume di The Rock

Black Adam è il nuovo antieroe DC a debuttare sul grande schermo Black Adam è il nuovo cinecomic diretto da...

Block title

Netflix presenta Freud, disponibile in catalogo dal 23 marzo

Quando mancano pochi giorni al rilascio di Freud, è stato condiviso sui social il trailer della serie austro-tedesca, prodotta da Netflix in collaborazione con Satel Film, ORF, Bavaria Fiction e Filmfonds Wien and Media.

L’accento nordico che fa da sottofondo alle immagini, non può che riportare alla mente Dark e quella complessità narrativa che potrebbe essere propria anche di questa novità seriale. In fondo l’universo della psicanalisi, disciplina di cui Freud è stato fondatore, non può che presentarsi pieno di insidie e contraddizioni e proprio per questo sarà curioso capire in che modo Netflix abbia scelto di raccontare il groviglio presente nell’inconscio di ciascuno di noi.

Da quel che è emerso finora, la serie tv si concentrerà più che altro sulla gioventù dello psicoanalista e neurologo austriaco e dunque sul suo percorso nella Vienna del XIX secolo, quando cioè sceglie di allearsi con una medium e un ispettore nel tentativo di chiarire alcuni misteri cruenti.

Alla regia della serie tv troviamo Marvin Kren mentre il cast è composto da Robert Finster (Freud), Georg Friedrich (Alfred Kiss) e Ella Rumpf (Fleur Salomé). Freud sarà disponibile su Netflix a partire dal 23 marzo.

Già in passato la figura di Freud è stata raccontata sullo schermo, come nel 2011 nel film A Dangerous Method di David Cronenberg, mentre pochi mesi fa è stato trasmesso un documentario che ne ha raccontato il percorso esistenziale.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

James Gunn apre alla possibilità di diversi spin-off di The Suicide Squad

James Gunn e il suo futuro seriale James Gunn è uno degli autori più affermati del mondo dei cinecomic dopo...

Articoli correlati