For All Mankind – Stagione 3: teaser trailer e data d’uscita dello space drama Apple

For all Mankind immagina un mondo in cui la NASA e il programma spaziale sono rimasti il fulcro delle speranze e dei sogni degli americani, e ce lo racconta attraverso le vite di astronauti, ingegneri e delle loro famiglie.

Apple TV+ ha pubblicato il primo teaser trailer della terza stagione di For All Mankind, lo space drama creato da Ronald D. Moore. Composta da 10 episodi, la stagione 3 della serie farà il suo debutto su Apple TV+ il prossimo 10 giugno. Ogni venerdì uscirà un nuovo episodio. For All Mankind immagina un mondo in cui la NASA e il programma spaziale sono rimasti il fulcro delle speranze e dei sogni degli americani, e ce lo racconta attraverso le vite di astronauti, ingegneri e delle loro famiglie.

La nuova e avvincente stagione della serie porta gli spettatori in un nuovo decennio, spostandosi nei primi anni ’90 con una corsa forsennata verso una nuova frontiera planetaria: MARTE. Il Pianeta Rosso diventa la nuova meta della Corsa allo Spazio non solo per gli Stati Uniti e l’Unione Sovietica, ma anche per un nuovo, inaspettato concorrente con molto da dimostrare e ancora di più in gioco. I nostri personaggi si trovano a confronto mentre le reciproche ambizioni per Marte entrano in conflitto e la loro stessa lealtà viene messa alla prova, creando una pentola a pressione che porterà a un gran finale.

Il cast che tornerà per la terza stagione include Joel Kinnaman, Shantel VanSanten, Jodi Balfour, Sonya Walger, Krys Marshall, Cynthy Wu, Casey Johnson, Coral Peña e Wrenn Schmidt, insieme al nuovo arrivato Edi Gathegi che interpreterà Dev Ayesa, un carismatico visionario con gli occhi puntati verso le stelle.

Leggi anche For All Mankind: cast e personaggi della serie Apple TV+

For All Mankind è stato creato dal vincitore dell’Emmy Ronald D. Moore, insieme a Ben Nedivi e Matt Wolpert, qui anche in veste di showrunner e produttori esecutivi della serie. Tra i produttori troviamo anche Maril Davis di Tall Ship Productions, oltre a David Weddle, Bradley Thompson e Nichole Beattie. La serie è prodotta dalla Sony Pictures Television.

Tags: Apple

Articoli correlati