Oliver Queen è arrivato all’atto conclusivo delle sue avventure. Le ultime puntate di Arrow saranno nel segno dell’azione

Siamo arrivati alla resa dei conti. Oliver Queen affronterà gli ultimi nemici e si confronterà con il suo passato nell’ultima stagione di Arrow. Le nuove puntate andranno in onda dal 15 ottobre su The CW, e la rete ha deciso di proporre il trailer dell’ottava stagione, a poche settimana dall’uscita delle nuove puntate.

Arrowverse: The CW ha in programma lo spinoff sulle Black Canary

Qualche tempo fa lo showrunner della serie ha spiegato alcune decisioni prese in vista dell’ottava stagione. Ecco le sue dichiarazioni che, ATTENZIONE, contengono SPOILER.

Perché avete deciso di rivelare – nel finale della Stagione 7 – che Oliver (Stephen Amell) sarebbe morto in Crisis on Infinite Earths (il crossover, ndr.), piuttosto che conservare il colpo di scena? E in che modo questo ha influenzato il corso della stagione 8?

Beth Schwartz: Abbiamo deciso di farlo perché è la storia che lo richiede. Non volevamo che fosse uno shock il fatto che morisse. E avendo accennato questo fatto alla fine della [Stagione] Sette, speravamo che potesse portare tutti a dire: “Come muore? In che senso muore? Muore davvero?” Insomma, perché nel nostro show non muore mai nessuno per davvero. Quindi abbiamo pensato che sarebbe stato un ottimo modo per concludere la stagione, in pratica … Perché è divertente pensare alle teorie che possono nascondersi nella testa di chi guarda una serie: tutti cercano di indovinare cosa succederà.

Questo invece è il trailer dell’ottava stagione di Arrow.