Arrowverse, cinematographe.it
Arrow -- "Lost Canary" -- Image Number: AR718A_0011r.jpg -- Pictured: Katherine McNamara as Mia/Blackstar -- Photo: Dean Buscher/The CW -- © 2019 The CW Network, LLC. All Rights Reserved.

Arrow starà per finire, ma l’Arrowverse è più vivo che mai e sembra che The CW abbia grandi piani per le Black Canary. Allerta SPOILER

L’Arrowverse sta dunque per espandersi ulteriormente con uno spinoff dedicato ai personaggi di Mia Smoak, Laurel Lance e Dinah Drake, le Black Canaries interpretate da Katherine McNamara, Katie Cassidy, e Juliana Harkavy. Le attrici torneranno tutte e sembra che l’ultimo episodio dell’ottava stagione di Arrow sarà lo spiraglio di presentazione della nuova serie. Come probabilmente avrete già intuito, la nuova serie avrà luogo in una versione futura di Star City, al passo con l’attuale trama di Arrow. Le tre eroine dovranno combattere in una Star City che è stata invasa da dei rivoltosi che arrivano da una parte della città conosciuta come The Glades.

Il nuovo spin-off di Arrow sarà prodotto da Greg Berlanti, Sarah Schechter, Beth Schwartz, Marc Guggenheim, Jill Blankenship e Oscar Balderrama. Schwartz, Guggenheim, Blankenship e Balderrama scriveranno tutti insieme l’episodio di Arrow che lancerà la serie. La Berlanti Productions produrrà la serie con la Warner Bros. Television. Mia Smoak finisce per indossare il mantello Green Arrow nel futuro di Star City, e sembra che continuerà con quell’identità segreta nel prossimo spin-off. Ad agosto, Guggenheim ha stuzzicato un po’ l’attenzione dei fan spiegando che alcuni dei personaggi di Arrow avrebbero potuto avere un futuro anche dopo la fine della serie, nell’universo condiviso The CW:

Ne parliamo spesso, discorsi del genere vengono fuori continuamente nel lavoro. E non lo direi se non fossero conversazioni vere, che abbiamo di continuo. Ma tutto quello che verrà dopo Arrow è qualcosa che discuteremo quando sarà il momento.

E sembra, in effetti, che lo abbiano già fatto. Siete curiosi di vedere queste tre eroine insieme?

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO