Willow: il regista della serie TV sarà lo stesso di The End of the F***ing World

Dopo la rinuncia del regista di Crazy Rich Asians Jon M. Chu, la serie sequel del film Willow di Ron Howard ha trovato un nuovo regista.

Da leggere

Come vestirsi ad Halloween 2021? I migliori costumi ispirati a cinema e serie TV

Se vi piace festeggiare Halloween, ma siete in crisi perché ancora non avete scelto il vestito giusto per una...

Asylum Fantastic Fest: l’edizione 2021 dal 28 ottobre al 1° novembre a Valmontone

L’Asylum Fantastic Fest è un festival che mira ad unire cinema, arti visive, musica, arti performative e letteratura, ma anche...

American Crime Story Impeachment: la storia vera dietro la stagione 3

Ha debuttato nel mese di ottobre su Sky American Crime Story: Impeachment, terza stagione della serie antologica dedicata al...

Block title

La serie sequel di Willow di Ron Howard ha trovato il suo nuovo regista

Dopo la rinuncia del regista di Crazy Rich Asians Jon M. Chu, la serie sequel del film Willow di Ron Howard ha trovato un nuovo regista. Jonathan Entwistle, meglio conosciuto per aver diretto le serie Netflix The End of the F***ing World e I Am Not Okay With This, dirigerà l’episodio pilota e sarà il produttore esecutivo della serie. Si unisce a un team creativo che include Jonathan Kasdan (Solo: A Star Wars Story) e Wendy Mericle (Arrow). Kasdan ha anche scritto la sceneggiatura dell’episodio pilota.

“Con il suo mondo epico fatto di spade, stregoneria e avventura, Willow ha affascinato e influenzato così tante persone”, ha detto Entwistle in una dichiarazione a The Hollywood Reporter. “Sono entusiasta di intraprendere questo viaggio e lavorare con Jon e Wendy per creare qualcosa che renda onore al film originale, ma che sia anche una fresca aggiunta, divertente e affascinante all’amata storia. Essere in grado di giocare nel mondo così meticolosamente creato da Ron nell’88 è un sogno che diventa realtà per me”.

The End of the F***ing World Cinematographe.it
The End of the F***ing World

Jon M. Chu si è dovuto allontanare dalla serie a causa di conflitti con la programmazione e l’arrivo imminente di un bambino: “Ho il cuore spezzato nel farvi sapere che sfortunatamente devo allontanarmi dal dirigere Willow. Con il programma di produzione che si sposta a causa dei continui lockdown nel Regno Unito, e con un nuovo bambino in arrivo quest’estate (sorpresa!), i tempi non coincidono per me e la mia famiglia”.

Willow - Cinematographe.it
Willow

Warwick Davis tornerà nel ruolo del protagonista, riprendendo la sua parte dal film originale del 1988. I nuovi membri del cast che sono stati confermati includono Ellie Bamber (Nocturnal Animals), Cailee Spaeny (The Craft: Legacy) ed Erin Kellyman (Solo), le quali interpreteranno il trio di protagoniste. Le tre giovani donne sono membri di un gruppo in missione per salvare un principe tenuto prigioniero. Bamber è Dove, una cameriera che scopre di essere la “prescelta”. Spaeny interpreta Kit, la sorella gemella del principe catturato e Kellyman interpreta Jade, che è la serva e la migliore amica di Kit. Le riprese dovrebbero iniziare in primavera nel Galles. Al momento la serie non ha una data d’uscita. Il film originale è disponibile su Disney+.

ViaCB

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Come vestirsi ad Halloween 2021? I migliori costumi ispirati a cinema e serie TV

Se vi piace festeggiare Halloween, ma siete in crisi perché ancora non avete scelto il vestito giusto per una...

Articoli correlati