What We Do in the Shadows rinnovata per altre 2 stagioni!

La commedia di Taika Waititi sui vampiri di Staten Island, What We Do in the Shadows, è stata rinnovata per la stagione 5 e 6

FX ha deciso di rinnovare What We Do in the Shadows per altre due stagioni: la serie ideata dal regista premio Oscar Taika Waititi (Jojo Rabbit) tornerà per la stagione 5 e 6! L’annuncio che farà sicuramente piacere ai fan della commedia sui moderni vampiri di New York arriva prima della premiere della quarta stagione, in arrivo il 12 luglio.

“C’è ancora molta vita nei nostri vampiri preferiti di Staten Island e FX non potrebbe essere più entusiasta di impegnarsi in due stagioni aggiuntive di questa serie fenomenale”, ha affermato Nick Grad, presidente della programmazione originale per FX Entertainment. “What We Do in the Shadows eccelle in tutti i livelli, dal brillante cast e le sorprendenti guest star ai produttori, sceneggiatori, registi e troupe. Non vediamo l’ora che tutti si godano la quarta stagione, sapendo che le prossime due stanno arrivando”.

What We Do in the Shadows continua la sua corsa con due nuove stagioni

What We Do in the Shadows - Cinematographe.it

La stagione 4 di What We Do in the Shadows debutterà il 12 luglio con due episodi. Gli episodi in Italia saranno disponibili su Disney+. La serie è basata sull’omonimo film di Jemaine Clement e Taika Waititi, entrambi produttori esecutivi dello show. La versione TV segue i coinquilini vampiri Nandor (Kayvan Novak), Laszlo (Matt Berry), Nadja (Natasia Demetriou) e Colin Robinson (Mark Proksch) mentre navigano nel mondo moderno di Staten Island con l’aiuto del loro famiglio umano, Guillermo (Harvey Guillén).

Lo show si è rivelato un successo di pubblico e critica. Le sue prime due stagioni hanno ottenuto 10 nomination agli Emmy Award, di cui una come miglior serie comica. La terza stagione è attualmente un contendente per più nomination, che saranno annunciate a luglio. Insieme a Clement e Waititi, Paul Simms, Stefani Robinson, Sam Johnson, Garrett Basch ed Eli Bush sono i produttori esecutivi. FX Productions è lo studio.

Fonte: Variety

Articoli correlati