Westworld – Stagione 3: Antonio Banderas sarà un villain?

A quanto pare Antonio Banderas sarebbe in trattative per interpretare un ruolo da villain nella terza stagione della serie fantascientifica HBO Westworld.

Ancora manca molto prima del debutto della terza stagione di Westworld su HBO, ma la sorprendente serie fantascientifica ha già messo l’occhio su una grande aggiunta

Secondo quanto riportato da That Hashtag Show, Westworld sta tentando di scritturare Antonio Banderas in un ruolo da villain per la sua terza stagione. Sono stati rivelati pochi dettagli sul personaggio che interpreterebbe Banderas, ma That Hashtag Show afferma che è molto simile al malvagio cyberterrorista del film di James Bond Skyfall, interpretato da Javier Bardem.

Se Banderas dovesse realmente unirsi al cast della serie, non sarebbe l’unico nuovo attore principale all’interno della Delos Corporation. Lo scorso mese Aaron Paul è entrato nel cast, unendosi alla serie come regular. Non sappiamo altri dettagli sul ruolo di Paul nello show.

Westworld: bruciata in un incendio la Western town del Paramount Ranch

Dopo l’esplosivo finale della seconda stagione, è difficile prevedere che direzione prenderà la serie nella sua terza stagione, ma sicuramente vedrà alcuni degli ospiti scappare dal parco ed esplorare il mondo reale.

La serie, della Warner Bros. TV e prodotta dal banner di J.J. Abrams Bad Robot, ha ricevuto 21 Emmy nominations per la sua seconda stagione, vincendo 3. Ancora non è stata annunciata la data d’uscita della Stagione 3 di Westworld su HBO, ma si vocifera che la produzione possa iniziare nel 2019.

Tags: HBO Westworld

Articoli correlati