Twisted Metal diventa una serie TV dagli autori di Deadpool e Zombieland

PlayStation Productions sceglie così di investire nuovamente nell'universo delle serie TV dopo l'annuncio dello show televisivo su The Last of Us.

Da leggere

Biggie: I Got a Story to Tell: recensione del docu-film Netflix di Emmett Malloy

Il 9 marzo del 1997 all’1:45, il rapper statunitense Notorious B.I.G veniva dichiarato morto dal Cedars-Sinai Medical Center di...

Glocal Film Festival: le date e il programma della 20ª edizione

Il Glocal Film Festival 2021 si terrà virtualmente su Streeen.org Torna dall'11 al 15 marzo 2021 il Glocal Film Festival...

Berlinale 2021 – Night Raiders: recensione del film di Danis Goulet

In un mondo distopico non troppo lontano dal nostro, i giovani vengono reclutati fin da piccoli in una scuola...

PlayStation Productions ha annunciato una serie TV basata sui videogiochi di Twisted Metal, dagli autori di Zombieland e Deadpool

Nelle scorse ore Variety ha reso noto che i videogiochi Twisted Metal stanno per arrivare sul piccolo schermo, tramite una serie televisiva che sarà sviluppata da Sony Pictures TV e PlayStation Productions. Come se tale notizia non fosse sufficiente per alimentare l’entusiasmo di tutti coloro che in passato hanno amato l’opera videoludica, è stato annunciato anche che lo show in live-action sarà realizzato da Rhett Reese e Paul Wernick, il duo dietro Zombieland e Deadpool.

Deadline descrive la nuova serie come una “commedia d’azione”, aggiungendo: “Lo spettacolo parla di un outsider a cui viene offerta la possibilità di una vita migliore, ma solo se riuscirà a consegnare con successo un misterioso pacco in una terra desolata post-apocalittica. Con l’aiuto di un ladro d’auto dal grilletto facile, dovrà affrontare selvaggi predoni alla guida di veicoli di distruzione ed altri pericoli della strada, tra cui un clown squilibrato che guida un camion dei gelati, che i fan del gioco conosceranno già come Sweet Tooth“. Per quanto riguarda la scrittura della serie, sarà affidata a Michael Jonathan Smith (Cobra Kai). Reese e Wernick ricopriranno anche il ruolo di produttori esecutivi.

Ricordiamo che il primo videogioco Twisted Metal è stato rilasciato nel 1995, sviluppato da SingleTrac e pubblicato da Sony per PlayStation. Quel gioco originale ha generato follow-up e spin-off, con un adattamento cinematografico che ad un certo punto sembrava essere in lavorazione ma che invece non è stato mai realizzato. “Twisted Metal è uno dei più apprezzati franchise di PlayStation, perciò siamo entusiasti dell’idea che un grande squadra di creativi lavorerà al progetto della serie TV“, ha dichiarato Asad Qizilbash di PlayStation Productions. Con l’annuncio di Twisted Metal, la società dimostra di credere fermamente negli adattamenti televisivi dei videogiochi più popolari, come dimostrato dal recente annuncio di una serie basata su The Last of Us, con Pedro Pascal e Bella Ramsey protagonisti.

Ultime notizie

Biggie: I Got a Story to Tell: recensione del docu-film Netflix di Emmett Malloy

Il 9 marzo del 1997 all’1:45, il rapper statunitense Notorious B.I.G veniva dichiarato morto dal Cedars-Sinai Medical Center di...

Articoli correlati