The Witcher - cinematographe.it

La showrunner di The Witcher parla di come la pandemia influenzerà la trama della seconda stagione della serie fantasy

Quando The Witcher riprenderà la produzione della seconda stagione ad agosto, saranno passati diversi mesi da quando il set è stato chiuso a causa del coronavirus e sembra che sarà un’esperienza completamente diversa, almeno secondo la showrunner Lauren S. Hissrich. Dopo aver notato che un membro del cast, Kristofer Hivju, lo aveva effettivamente contratto, ha ammesso che le nuove precauzioni avranno un impatto anche sulla storia della stagione.

Avrà un impatto sulla storia. Dovrà. Ma una delle cose migliori dell’essere uno scrittore sul set è che sono lì per fare quei cambiamenti quando ne abbiamo bisogno. Davvero, in termini di scrittura, abbiamo appena affinato molto nelle ultime otto settimane. Scavando davvero di nuovo negli script, facendo alcuni grandi cambiamenti, specialmente nei viaggi emotivi dei nostri personaggi e assicurandoci che tutto ciò che stiamo scrivendo si sente veramente radicato e vero.

Come rivelato qualche giorno fa con un tweet, la troupe e il cast torneranno sul set nel Regno Unito ad agosto:

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE