The Mandalorian: qual è stata la sfida più grande per Pedro Pascal?

L'attore spiega quale sia stato per lui l'ostacolo più grande da affrontare nel recitare nella serie.

Da leggere

Stasera in TV: tra i film da vedere anche Ritorno al crimine

Se non sapete cosa vedere stasera in TV, lasciate che sia la guida tv di Cinematographe.it a consigliarvi alcuni...

Stranger Things 4: a fuoco uno dei luoghi delle riprese della serie

Stranger Things 4 non ha ancora una data ufficiale di uscita Stranger Things, nota serie Netflix di stampo fantasy-action dei...

The Umbrella Academy 3: le riprese della serie sono quasi finite

The Umbrella Academy 3 è ancora avvolta nel mistero The Umbrella Academy è una delle serie televisive più apprezzate del...

A quanto pare, nonostante sia estremamente esaltante, recitare in un progetto come The Mandalorian può essere una grande sfida

Pedro Pascal, il protagonista di The Mandalorian (al fianco della superstar baby Yoda), ha detto di aver passato dei momenti difficili e svela quale sia stato il momento più difficile per lui sul set.

Non importa quindi quanto possa essere straordinario recitare in uno show televisivo di Guerre Stellari, far parte della galassia molto, molto lontana a volte è faticoso. Per esempio Pedro Pascal trova molto difficile recitare mentre indossa l’iconico casco che rappresenta il suo status di cacciatore di taglie. Ed è una sfida questa, che lui definisce la più difficile da affrontare sul set:

La sfida più grande nell’interpretare Mando nella seconda stagione è ancora, ovviamente, la stessa in quanto bisogna trovare il modo di recitare e trasmettere le sottigliezze del personaggio attraverso l’intonazione vocale o i movimenti, piccoli o grandi che siano, dovendo indossare sempre il casco. Questo, chiaramente, per trasmettere il drama della scena, per esempio. E non è facile perché sono corazzato dalla punta dei piedi alla sommità della testa. È una sfida fisica che viene affrontata in modo creativo in termini di quanto tecnicamente puoi ottenere i risultati che ti proponi. Sarà sempre qualcosa di unico, in questo senso.

L’attore di The Mandalorian ha poi spiegato che però questa sfida è eccellente per la sua carriera perché lo aiuta anche nelle performance dal vivo, in quanto è un esercizio di postura e di voce davvero molto utile per un attore. Non tutto il male vien per nuocere, quindi.

The Mandalorian è interpretato da Pedro Pascal, Gina Carano, Giancarlo Esposito e Carl Weathers, con Rosario Dawson che si è unita alla serie come Ahsoka Tano. Il progetto Star Wars è diretto dal creatore della serie Jon Favreau, dal produttore esecutivo Dave Filoni e dai registi della prima stagione Rick Famuyiwa e Bryce Dallas Howard. Anche il regista di Ant-Man Peyton Reed dirigerà almeno un episodio insieme a Carl Weathers e al regista di Sin City Robert Rodriguez.

SourceComicbook

Ultime notizie

Stasera in TV: tra i film da vedere anche Ritorno al crimine

Se non sapete cosa vedere stasera in TV, lasciate che sia la guida tv di Cinematographe.it a consigliarvi alcuni...

Articoli correlati