The Boys – Stagione 3: preparatevi al triplo del sangue e violenza

A detta di Laz Alonso, i nuovi episodi saranno parecchio violenti

The Boys – Stagione 3 è attualmente in produzione

The Boys è sicuramente uno dei progetti televisivi più spumeggianti degli ultimi anni: la serie ideata da Eric Kripke (Supernatural, Il mistero della casa del tempo), ispirata all’omonimo fumetto di Garth Ennis e Darick Robertson, racconta di un mondo alternativo dove i supereroi, all’apparenza superstar adorate dalle folle, nascondono degli orribili e violenti segreti. E sta al gruppo dei The Boys combatterli ad armi pari. Dopo l’esplosivo debutto della prima stagione, avvenuto il 26 luglio 2019, la seconda ha ottenuto davvero molto successo, con la terza che è attualmente in fase di lavorazione, come dimostrano i social delle varie star coinvolte.

Ma quanto sarà violenta la stagione 3 di The Boys? Una domanda non facilissima alla quale uno degli attori ha risposto nelle ultime ore, come riportato da Screen Rant. Laz Alonso, interprete di Mother’s Milk, uno dei protagonisti, ha rivelato, in un’intervista a Collider, quanto sangue sarà presente all’interno della realizzazione, basandosi su un dato empirico e per nulla contestabile:

Te la metto in questo modo. Stavo parlando con la truccatrice capo e lei è incaricata di ordinare il sangue – questo è uno dei suoi tanti lavori. Mi ha detto che tutta la stagione 2 … Quando parli di massa, non penso che abbiano usato più di un litro di sangue nella seconda stagione, che tu ci creda o no. Nella terza stagione, siamo già a tre litri e mezzo di sangue. Quindi questo dovrebbe darti una piccola indicazione di dove si sta andando a parare.

Prepariamoci quindi a vedere, nelle inedite puntate di The Boys, tanta violenza, brutalità e tante altre cosette apprezzate enormemente dai fan, come il fascino innegabile di Homelander (Antony Starr) o la cupezza di Billy Butcher (Karl Urban). L’opera, all’interno del cast, vede anche la presenza di Jack Quaid (Hughie Campbell), Erin Moriarty (Starlight), Tomer Keapon (Frenchie), Dominique McElligott (Queen Maeve) e molti altri. Le prime due stagioni dello show sono disponibili su Amazon Prime Video.

Leggi anche – The Boys: il film Dawn Of The Seven non è più solo un sogno

Articoli correlati