The Boys: Chace Crawford non può più visitare gli acquari dopo la famigerata scena dell’Herogasm!

Chace Crawford scherza sul fatto che ora, per lui, tutti gli acquari sono off-limits dopo all'episodio di The Boys con l'Herogasm

Chace Crawford – che nella serie di punta di Prime Video The Boys interpreta The Deep – ha scherzosamente detto che, a causa delle azioni oscene del suo personaggio durante il famigerato episodio con l’Herogasm, lo hanno bandito per sempre da tutti gli acquari!

Crawford ha parlato delle conseguenze di quella scena – che lo ha visto impegnato “sessualmente” con un polipo – con ComicBook: “Ora non posso più entrare negli acquari senza sentire così tante grida”, ha scherzato l’attore. “Voglio dire, posso capire perché vogliono bannarmi.”

Gli episodi della stagione 3 di The Boys arrivano ogni venerdì su Prime Video

the boys 3 - cinematographe.it

L’attore ha anche rivelato quale piano metterà in atto per annullare tale ban. “Eric Kripke [lo showrunner della serie ndr] mi ha detto che è scientificamente impossibile quella cosa con un polipo. È come un becco. Non è un vero orifizio. In realtà non si può fare. Questo sarebbe il mio discorso per farmi riammettere all’acquario”.

Questa non è la prima volta che la conoscenza di Kripke dell’anatomia dei polpi viene utilizzata per contrastare il “disprezzo pudico” di tutti quegli spettatori che, ogni volta, rimangono disgustati dall’amore carnale che The Deep prova per i suoi amanti acquatici. Lo showrunner ha recentemente rivelato che quella scena particolare dell’Herogasm (l’orgia con tutti i Super) non è stata la prima volta che ha avuto problemi a ottenere il via libera dal dipartimento Standards & Practices di Prime Video. “Per qualche folle ragione, Standards ha una politica contro il sesso con gli animali. Sono così rigidi, davvero”, ha scherzato Kripke. “La discussione su quella scena e su come abbiamo realizzato quella scena ha effettivamente attivato molti campanelli d’allarme ad Amazon perché secondo loro non dovresti mostrare delle persone che scopano animali, e lo capisco. Per quanto ne so, non penso nemmeno che i polpi abbiano degli orifizi il basso là.”

Basato sull’omonima serie a fumetti di Garth Ennis e Darick Robertson, The Boys è uno sguardo satirico sia sul mondo dei supereroi che sulla cultura americana moderna. Da quando è stato trasmesso per la prima volta, nel 2019, lo show è ben presto diventato famoso per la sua esagerata messa in scena, ricca di violenza e di sesso. Il recente episodio Herogasm è stato probabilmente l’episodio più discusso della terza stagione dello show, anche se Kripke ha ammesso che il marketing dell’episodio potrebbe aver “alzato troppo le aspettative”.

Leggi anche The Boys 3 – Jensen Ackles parla del finale: “sono rimasto scioccato”

Articoli correlati