The Boys 3: “sarà qualcosa di veramente speciale e folle” per il regista

Il primo episodio di The Boys 3 ha concluso le riprese e lo showrunner Eric Kripke annuncia che sarà folle e speciale

Le riprese del primo episodio di The Boys 3 sono terminate e lo showrunner Eric Kripke annuncia che sarà un episodio folle e speciale

La produzione di The Boys 3 è in corso e le riprese del primo episodio sono terminate. Lo showrunner e creatore della serie Eric Kripke ha rivelato su Twitter di aver già visto la premiere della stagione, e ha usato una gif di Alastair Adana di Goran Visnijc per esprimere come sarà l’episodio. Il messaggio era chiaro, l’episodio sarà sconvolgente. Ecco le parole del regista:

Penso che tu stia cercando qualcosa di veramente speciale. E folle. E speciale.

Questa è solo una delle ultime anticipazioni di Kripke sui nuovi episodi, infatti aveva anche rivelato una foto di Jensen Ackles sul set. Kripke e Ackles avevano già collaborato nella serie CW Supernatural per le prime cinque stagioni prima di ritrovarsi con The Boys 3. Ackles interpreterà Soldier Boy nella serie, un personaggio vagamente ispirato a Capitan America nel fumetto originale. La versione del personaggio di Ackles apparentemente avrà però un aspetto differente.

Ecco cosa ha detto Kripke in un’intervista a Variety sul personaggio:

Penso che chiunque si aspetti che Jensen sia un bravo ragazzo, rimarrà deluso. Nei fumetti è per lo più maldestro e sottomesso a Patriota, direi. Mentre nella serie, parleremo davvero della storia di Vought perché è come John Wayne. Proviene da un’epoca diversa, ma ha ambizione, si presenta in un modo diverso solo perché viene da un’epoca diversa.

 

Entrambe le stagioni di The Boys sono ora in streaming su Amazon Prime Video. La terza stagione non ha ancora una data di uscita ufficiale.

Articoli correlati