The Big Bang Theory 10 non sarà l'ultima stagione

The Big Bang Theory, la sitcom ideata da Chuck Lorre e Bill Prady e prodotta dalla Warner Bros. Television in collaborazione con la Chuck Lorre Productions, sta andando dritta verso il suo decimo compleanno o, se preferite, verso la stagione 10 e CBS, che trasmette la serie tv vuole mantenerla in onda ancora a lungo, ma questo non è certo un mistero!

L’unico dilemma è che c’è un accordo tra la rete e Warner Bros. TV secondo il quale l’ultima stagione deve essere The Big Bang Theory 10. Se le cose dovessero cambiare occorrerebbe ritrattare gli accordi sia con lo studio che con il cast.

Il presidente di CBS, Glenn Geller ha recentemente affrontato il tema e sembrava molto fiducioso di un possibile accordo su entrambi i fronti.

“Siamo molto fiduciosi che tutti i soggetti coinvolti vogliano sforare la soglia del decimo anno e sappiamo che la Warner Bros. farà delle offerte”.

Ottenere entrambe le offerte non sarà a buon mercato, soprattutto quando si tratta del cast. Kaley Cuoco (Penny), Jim Parsons (Sheldon) e Johnny Galecki (Leonard) stanno tutti incassando circa 1 milione di dollari per episodio, mentre Kunal Nayyar (Raj) e Simon Helberg (Howard) intorno a 750.000 milioni per episodio. I due nuovi membri del gruppo, Melissa Rauch (Bernadette) e Mayim Bialik (Amy) chiederanno almeno 100.000 dollari per episodio nella stagione 10.

L’unica certezza, per il momento, è che ci sarà The Big Bang Theory 10, che sarà caratterizzata dall’introduzione della mamma di Penny, interpretata da Katey Sagal.

La serie tornerà su CBS il 3 ottobre.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE