Succession, Cinematographe.it

Lo showrunner di Succession spera di iniziare le riprese della terza stagione prima di Natale, a New York

Succession potrebbe tornare in produzione prima della fine dell’anno! La terza stagione della fortunata serie della HBO, che ha recentemente ottenuto ben 18 nomination agli Emmy, doveva iniziare le riprese ad aprile, ma per ovvi motivi legati al COVID-19, la produzione è stata rimandata a tempo indeterminato. Il piano, almeno per ora, è di “provare a iniziare le riprese a New York prima di Natale”, secondo lo showrunner e creatore Jesse Armstrong.

Armstrong ha sottolineato che questi piani sono tutt’altro che concreti e sono ancora “solo conversazioni”, descrivendo la situazione attuale come “molto dura”. “Chissà se accadrà, ma questo è il piano al momento”, ha detto Armstrong a Variety. La serie era stata rinnovata per una terza stagione l’anno scorso, ad agosto.

Nel cast della serie troviamo Brian Cox, Kieran Culkin, Jeremy Strong, Sarah Snook, Hiam Abbass, Nicholas Braun, Peter Friedman, Natalie Gold, Matthew Macfadyen, Alan Ruck, Parker Sawyers, e Rob Yang.

Ambientata a New York, Succession esplora temi di potere, politica, soldi e famiglia. Logan Roy (Brian Cox), il duro, potente, patriarca invecchiato, è il capo di Waystar Royco, un conglomerato mediatico internazionale a gestione familiare. È sposato con la sua terza moglie, Marcia (Hiam Abbass), un’amorevole e formidabile partner. La famiglia Roy, che include un tormentato ex erede legittimo Kendall (Jeremy Strong), il suo fratello amante del divertimento Roman (Kieran Culkin), e la sua scaltra ma conflittuale sorella, Shiv (Sarah Snook), gareggiano per il potere, mentre lottano per conservare il controllo dell’impero del padre. Anche se il futuro sembra sempre più incerto, è il passato che, alla fine, minaccia di distruggerli.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE