Stranger Things - Cinematographe.it

Maya Hawke, attrice che in Stranger Things interpreta il personaggio di Robin, ha spiegato l’emozione di recitare nella serie tv dopo esserne stata fan

Oltre un anno è trascorso dal rilascio della terza stagione di Stranger Things, una delle opere più apprezzate di sempre nel catalogo Netflix. Al momento ancora non si sa quando gli abbonati avranno modo di godersi i nuovi episodi dello show ma, per ingannare l’attesa, l’attrice Maya Hawke ha voluto raccontare ai fan come è stato, per lei, il percorso dall’essere fan della serie tv a diventarne protagonista.

Nella terza stagione di Stranger Things, infatti, sono stati introdotti alcuni nuovi personaggi, tra cui quello di Robin, interpretata proprio dalla figlia di Ethan Hawke e Uma Thurman.

Maya Hawke: il padre Ethan ha girato in quarantena il video di Coverage

Maya è entrata subito nel cuore dei fan della serie tv ed è riuscita a non sfigurare di fronte a veterani molto amati come Millie Bobby Brown o Joe Keery.

Le dichiarazioni della giovane attrice sono arrivate durante lo show FYSEE in cui vengono messi a confronto alcuni protagonisti delle serie Netflix con coloro che si sono occupati dei casting e che hanno quindi permesso loro di prendere parte ai vari contenuti on demand:

Per un attore, sei un fan dello show non solo come fosse un’entità. Sei un fan delle persone che lo compongono, dell’azione che ne deriva, del dialogo, delle ambientazioni e del divertimento che fa percepire quanto la gente si stia divertendo. Non ho avuto una reazione casuale. Ho avuto una reazione elettrizzante all’idea di poter dire la mia nel dialogo che i Duffer Brothers scrivono in modo così intelligente e specifico.

Carmen Cuba, che ha scelto Maya Hawke per il ruolo di Robin in Stranger Things, ha spiegato che:

Matt e Ross Duffer iniziano a parlare dei personaggi non appena iniziano a pensarci. Quindi di solito è prima che inizino a scriverli.

I fratelli Duffer e Cuba sapevano che Robin sarebbe stato un ruolo esigente con molti dialoghi, quindi Cuba ha dovuto trovare un’attrice adattabile e verbale. Fu allora che usò una delle sue tecniche di casting preferite: cercare consigli da altri attori. Ha chiesto durante il film a cui stava lavorando in quel momento chi pensavano fosse adatta ed ecco che Maya Hawke ha realizzato il suo sogno di entrare nel cast di Stranger Things.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE