Stranger Things 4: Joseph Quinn ha suonato davvero Master of Puppets dei Metallica! 

L'assolo di chitarra di Master of Puppets dei Metallica in Stranger Things 4 ha consacrato il personaggio di Eddie Munson nella serie dei fratelli Duffer.

Per quanto in principio il personaggio di Eddie Munson sembrasse il tipico scansafatiche, in realtà con il susseguirsi delle puntate di Stranger Things 4 i fan lo hanno imparato ad apprezzare. Perché si sono resi conto che, dietro quell’aria indolente e spocchiosa, si celava un ragazzo dal buon cuore, la cui personalità era ben distante da quello che tutti credevano e che del resto lui aveva mostrato.

Insomma, a dispetto dell’unica stagione di partecipazione alla serie tv targata Netflix, ha lasciato una chiara impronta. Il merito è da ascrivere in parte a uno dei momenti più belli, intensi e rock and roll di Stranger Things 4 ovvero quando per “liberare” Nancy, Steve e Robin si lancia in un assolo di chitarra sulle note di Master of Puppets dei Metallica.

Joseph Quinn ha davvero suonato Master of Puppets

Assolo di chitarra di Eddie Munson in Stranger Things 4

Nel corso di un’intervista rilasciata a Entertainment Tonight, l’interprete di Munson, Joseph Quinn, ha confessato di essere stato lui a eseguire il brano in Stranger Things 4. Ovviamente, dietro aveva delle buone basi, sicché suona la chitarra fin da bambino e ciò ha agevolato il lavoro di immedesimazione nei panni di Eddie. Aveva i mezzi per girare la scena in questione e si è divertito parecchio. D’altronde – ha aggiunto – chi non vorrebbe essere una rock star per un pomeriggio o per sera?

Joseph Quinn interpreta Eddie Munson

Raggiunto da Radio Times, ha spiegato di aver ricevuto la proposta dai creator di Stranger Things 4. I fratelli Duffer gli hanno chiesto, tramite messaggio, se sapesse suonare la chitarra, ottenendo risposta positiva. Erano trascorsi circa due mesi dallo scoppio dell’emergenza sanitaria, forse tre, e il mese seguente gli hanno inviato l’ultima sceneggiatura di Stranger Things 4.

Così il 29enne ha scoperto che non avrebbe dovuto suonare un brano qualsiasi in un frangente qualsiasi, bensì uno dei capisaldi del rock in una delle scene con il maggiore pathos dell’intera stagione.

Leggi anche Stranger Things: i Metallica duettano con Eddie sulle note di Master of Puppets! [VIDEO]

Articoli correlati