La notizia che tutti i fan stavano aspettando, è finalmente divenuta realtà. Stando a quanto riportato da EW, Netflix ha ufficialmente rinnovato la serie TV cult dell’estate, Stranger Things 2, per una seconda stagione. Il debutto è previsto per il prossimo anno, con ben 9 episodi, uno in più rispetto alla precedente stagione.

Ecco quanto dichiarato dai creatori della serie, i fratelli Duffer:

“Siamo davveri orgogliosi di poter continuare una storia che ha appassionato milioni di spettatori. Cercheremo di utilizzare, il più possibile, lo stesso approccio della prima stagione ovvero scrivere episodi sorprendenti e innovativi. Speriamo che i fan possano di nuovo essere emotivamente investiti anche nella nuova stagione”.

Stranger Things 2: qui tutte le anticipazioni

I produttori hanno infine aggiunto: “Vogliamo trattare anche questa stagione come se fosse un grande film e rispettare le attese dei fan. Promettiamo di dare ancora uan volta il meglio che questa storia e questa ricca varietà di personaggi possono offrire”.

Stranger Things è una serie televisiva statunitense di fantascienza ideata da Matt e Ross Duffer e prodotta da Camp Hero Productions e 21 Laps Entertainment per la piattaforma di streaming Netflix.

Ambientata negli anni ottanta in una fittizia piccola città dell’Indiana, è incentrata sugli eventi legati alla misteriosa sparizione di un bambino e all’apparizione di una ragazza dotata di poteri telecinetici fuggita da un laboratorio segreto. La prima stagione è stata pubblicata su Netflix il 15 luglio 2016, in tutti i paesi in cui il servizio è disponibile.