Stranger Things 2: il nuovo promo rivela teorie di cospirazione

Teorie cospiratorio in pieno stile anni Ottanta nel nuovo promo di Stranger Things 2, in arrivo sulla piattaforma Netflix a partire dal 27 ottobre

Da leggere

Lizzie McGuire: per Hilary Duff il reboot “È stata una grossa delusione”

Il reboot di Lizzie McGuire è stato cancellato ancor prima della messa in onda Hilary Duff sta rievocando le due...

Matilda De Angelis a Sanremo 2021 ha raccontato perché ha dovuto bloccare Hugh Grant su Whatsapp

Ad aprire la 71esima edizione del Festival di Sanremo è stata la “nostra” Matilda De Angelis. La bravissima attrice,...

The Gray Man: Regé-Jean Page nel film Netflix più costoso di sempre

Il protagonista di Bridgerton si unisce al cast stellare del film Netflix The Gray Man Il cast del film The...

La star di Stranger Things 2 Gaten Matarazzo ha condiviso via Instagram un nuovo promo della seconda stagione dello show Netflix. Il video esplora la timeline della serie attraverso le lenti deformate delle teorie cospiratorie. Tra poche settimane Stranger Things 2 arriverà sulla piattaforma e i fan di tutto il mondo non vedono davvero l’ora. Dopo gli eventi del primo anno, le vicende si apriranno in una nuova location e aggiungerà alla scena nuovi personaggi, tra cui la star anni Ottanta Sean Astin.

Il promo, che potete vedere qui sotto è montato per sembrare un classico video di cospirazione e unisce gli eventi dello show a fatti realmente accaduti nell’anno 1984. Per coloro che sperano di captare qualche dettaglio della trama dal video, abbiamo delle cattive notizie: è ancora tutto strettamente sotto-chiave e lo rimarrà fino al 27 ottobre, data di debutto della serie.

1984 was pretty strange, tbh. #StrangerThings

Un post condiviso da Gaten Matarazzo (@gatenm123) in data:

Considerando quanto Stranger Things 2 – come era stato per la prima stagione – ami gli anni Ottanta, è naturale che lo stile della sua campagna marketing rifletta questa tendenza. Tra poster ispirati ai grandi cult cinematografici del decennio ai promo vintage, tutto della serie trasuda anni Ottanta. L’unico elemento del promo, però, a fare davvero riferimento alla serie – oltre alle vicende raccontate brevemente di Will Byers – è il termine Sottosopra.

Ultime notizie

Lizzie McGuire: per Hilary Duff il reboot “È stata una grossa delusione”

Il reboot di Lizzie McGuire è stato cancellato ancor prima della messa in onda Hilary Duff sta rievocando le due...

Articoli correlati