Star Wars: The Bad Batch, ecco i primi Funko Pop in occasione dello Star Wars Day

La realizzazione dell'universo di Guerre Stellari, che ha debuttato oggi su Disney +, vede come protagonisti dei Cloni del tutto speciali

Da leggere

Tom Cruise: quella volta in cui difese Scientology e parlò di un complotto contro di lui

Durante una serata insieme a Seth Rogen e Judd Apatow, Tom Cruise difese Scientology e parlò di un complotto...

Amici miei e quell’inevitabile cambio di regia frutto di una sincera e profonda amicizia

Amici miei, film italiano del 1975, primo e ineguagliabile di una saga cinematografica che continuerà nel 1982 e nel...

La donna alla finestra: recensione del film Netflix con Amy Adams

Tra i tanti titoli rilasciati da Netflix nel mese di maggio, La donna alla finestra è sicuramente uno di...

Star Wars: The Bad Batch segue le vicende di The Clone Wars

Star Wars: The Bad Batch, la nuova serie televisiva animata dell’universo di Guerre Stellari, ha debuttato oggi con un pilot di 75 minuti, Aftermath. La realizzazione è ambientata dopo Star Wars: The Clone Wars e La vendetta dei Sith e vede al centro della storia il gruppo di Cloni omonimo che abbiamo visto già nella settima stagione di The Clone Wars. Il team, composto da Hunter, Echo, Tech, Wrecker e Crosshair, ha una particolarità: ognuno dei membri, infatti, si differenzia per abilità al di fuori del normale.

Star Wars: The Bad Batch

Recentemente, in occasione dello Star Wars Day, il sito ComicBook ha mostrato dei Funko Pop appartenenti a Star Wars: The Bad Batch, in particolare le celebri statuine, un must della cultura pop, raffigurano i protagonisti che abbiamo citato poc’anzi. Se siete interessati ad acquistare le action figure, le potete trovare su Entertainment Earth. Al momento non sono state annunciate delle versioni alternative o speciali di questi Funko Pop anche se, probabilmente, in futuro ci sarà la possibilità che vengano rilasciate. Vi ricordiamo inoltre che sono disponibili anche gli stessi personaggi nell’edizione Black Series, che li vede in una versione più realistica.

Star Wars: The Bad Batch, secondo quanto è stato riportato nelle ultime ore, dovrebbe essere composta da 16 episodi che dovrebbero arrivare settimanalmente. Ad ora, lo show, ideato da Dave Filoni e diretto da Brad Rau, è stato accolto in maniera decisamente molto positiva sia dalla stampa estera che da quella italiana, dimostrando non solo l’ottimo lavoro per quanto concerne l’animazione ma anche gli interessanti sbocchi narrativi. Sarà sicuramente curioso scoprire come la banda di ex-Cloni della Repubblica riuscirà a sopravvivere in pieno periodo imperiale, uno dei momenti più bui della galassia.

Leggi anche – Star Wars: 5 personaggi che meriterebbero un film o una serie TV

SourceCB

Ultime notizie

Tom Cruise: quella volta in cui difese Scientology e parlò di un complotto contro di lui

Durante una serata insieme a Seth Rogen e Judd Apatow, Tom Cruise difese Scientology e parlò di un complotto...

Articoli correlati