star trek: picard, cinematographe.it

La prima stagione di Star Trek: Picard ha terminato le riprese ad agosto

Sembra che potrebbe non passare molto tempo prima che il cast e la troupe di Star Trek: Picard tornino al lavoro. Dopo aver concluso la prima stagione, la star Patrick Stewart è tornata a casa nel Regno Unito. Si è fermato presso l’Università di Huddersfield e ha parlato della nuova serie e dei suoi piani per il futuro. In tale occasione, ha rivelato che Picard potrebbe iniziare le riprese della sua prossima stagione già nel marzo 2020.

Non sto rinunciando al mio lavoro sul palcoscenico, anche se potrebbe dover aspettare ora perché ci sono tre progetti che ho finito, due film e la serie TV, che hanno tutti bisogno di essere promossi“, ha detto Stewart a Examiner Live. “Quindi mi sto occupando di tutto questo e poi c’è anche la possibilità di una seconda stagione di Star Trek: Picard a marzo del prossimo anno “.

Picard: per il produttore la serie sarà “la migliore performance di Patrick Stewart”

La prima stagione della serie non debutterà fino all’inizio del 2020. Se i piani per filmare la seconda stagione sono già stati presi in considerazione, CBS All Access deve essere fortemente convinta di come verrà ricevuto il nuovo show.

Il trailer di Star Trek: Picard è stato pubblicato al San Diego Comic-Con 2019. La serie vede Picard riunire un equipaggio per una missione per proteggere una misteriosa giovane donna di nome Dahj (Isa Briones) che condivide un legame con lui. L’equipaggio della nave comprende i membri del cast Santiago Cabrera (Cristobal “Chris” Rios), Michelle Hurd (Raffi Musiker), Alison Pill (Dr. Agnes Jurati), Harry Treadaway (Narek) ed Evan Evagora (Elnor).
Star Trek: Picard arriva su CBS All Access all’inizio del 2020.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto