Squid Game, parla il regista: “Ci saranno giochi migliori nella stagione 2”

Ancora non si sa quando sarà disponibile la seconda stagione di Squid Game

Da che è uscita, il 21 settembre dello scorso anno, Squid Game ha scardinato le aspettative della stessa Netflix. La popolarissima serie televisiva sudcoreana ha infatti totalizzato più di 1650 milioni di ore di visualizzazioni nel primo mese dalla messa in onda. Il rinnovo, nonostante il regista avesse predicato di volersi prendere una pausa, è arrivato quasi subito, e non poteva essere altrimenti. Tuttavia, sappiamo ancora poco della seconda stagione, se non del ritorno di due personaggi. Al momento manca una data d’uscita. È stato lo stesso regista e creatore della serie televisiva, Hwang Dong-Hyuk, a dare alcuni aggiornamenti durante un’intervista a The Playlist, senza però sbilanciarsi più di tanto.

Che cosa vedremo in Squid Game 2?

Non voglio fare nessuno spoiler, quindi tutto quello che dirò è che ci saranno nuovi giochi, addirittura giochi migliori di quelli della prima stagione“. Queste sono le parole sibilline del regista che ha infiammato la curiosità dei fan. Ricordiamo che Squid Game ha al centro della trama proprio dei giochi da bambini che un gruppo di persone devono superare per poter vincere un’enorme somma di denaro. Se però falliscono e sono quindi eliminati dal gioco, vengono uccisi.

Se ancora si sa poco della seconda stagione, a quanto pare però Netflix non ha voluto perdere tempo, tanto da avviare già le trattative per rinnovare la celebre serie televisiva per una terza stagione. È quanto ha rivelato lo stesso Hwang Dong-hyuk, che anche in questo caso non ha voluto dire tanto di più. Tuttavia filtra molto ottimismo tra le parti, tanto che la terza stagione sembra ormai sicura. Non resterà che aspettare quello che i fan sperano sia il minor tempo possibile per vedere quali giochi e quali pericoli attendono i nuovi personaggi di Squid Game.

Leggi anche Squid Game, Lee Jung-jae: “La serie è per adulti. I bambini non devono guardarla”

Fonte: CBR
Tags: Netflix

Articoli correlati