Smallville: le star escludono un cameo in Supergirl

Tom Welling e Michael Rosenbaum, star di Smallville, rispondono ai fan che chiedono se prenderanno parte alla serie TV Supergirl.

I fan sarebbero felici di rivedere le star di Smallville nei loro ruoli, magari con un cameo in Supergirl, ma Tom Welling e Michael Rosenbaum non hanno buone notizie

Durata praticamente un decennio, Smallville ha conquistato molti spettatori in tutto il mondo, raccontando la giovinezza di Clark Kent. Gli attori dello show sono rimasti nei cuori dei fan, i quali griderebbero di gioia nel caso le star riprendessero i ruoli interpretati sul piccolo schermo, magari facendo una capatina nell’Arrowverse, con la serie Supergirl che sarebbe perfetta per ospitarli. Tom Welling e Michael Rosenbaum escludono però tale eventualità.

Ospiti del Fan Expo Canada, i due attori, rispettivamente volti di Clark Kent e Lex Luthor in Smallville, hanno dichiarato che non ci sono piani riguardanti un loro cameo in Supergirl. “Non che io sappia” ha risposto Welling, scuotendo la testa e dicendosi dispiaciuto. Gli fa eco Rosenbaum, il quale sottolinea come non siano nemmeno stati avvicinati dai produttori della serie incentrata sulla cugina di Clark.

Leggi anche: Henry Cavill sarebbe ancora felice di fare L’uomo d’acciaio 2

Ciò non toglie che in futuro The CW posa decidere di ascoltare le richieste del pubblico e regalare ai fan una sorpresa. Nel frattempo, Supergirl ha più volte reso omaggio alla precedente serie sulla vita del kryptoniano, sfoggiando numerosi riferimento a eventi avvenuti in Smallville, oltre a far proprie alcune star dello show, pur in ruoli diversi, ovvero Erica Durance e Laura Vandervoort.

Supergirl si prepara a tornare su The CW con la quinta stagione, il cui debutto è fissato al 6 ottobre. Ovviamente, i fan attendono la fine dell’anno anche per l’immancabile crossover, che riunirà i protagonisti delle serie dedicate ai supereroi DC trasmesse dall’emittente statunitense.

Articoli correlati